AUTO in AREA C: le nuove regole da lunedì 30 per circolare e parcheggiare in CENTRO (e non solo)

In arrivo anche nuovi cartelli stradali

0
Come si può ENTRARE in AREA B anche con diesel euro 4 e 5?
Area B Milano

Lunedì 30 ottobre: è il D-Day per le auto in Area C. Cambiano i costi d’ingresso, le regole per il parcheggio, perfino i cartelli stradali. Vediamo che cosa cambia a Milano. 

AUTO in AREA C: le nuove regole da lunedì 30 per circolare e parcheggiare in CENTRO (e non solo)

# +50% il ticket d’ingresso in centro 

Area C

La prima modifica tocca il portafoglio. A partire da lunedì 30 ottobre, il costo del ticket d’ingresso per le auto nell’Area C passa da 5 a 7,50 euro. Stesso aumento in percentuale (+50%) per i veicoli di servizio: da 3 a 4,50 euro. Chi fosse in possesso di biglietti cartacei, li può utilizzare, solo online, fino al 29 ottobre 2024. Fino alla fine del 2023 i residenti pagano 3 euro dal 43º ingresso. Dal 2024, hanno a disposizione 50 transiti gratuiti all’anno. Inoltre, dal 2024, l’accesso all’Area C nel centro sarà soggetto a pagamento anche durante il fine settimana. L’altra grande novità riguarda il parcheggio: si può sostare in strada solo per un tempo limitato. 

# Sosta sulle strisce blu: due ore al massimo

Foto redazione – Nuovi stalli strisce blu via Verbano

La sosta su strisce blu in Area C, valida tutti i giorni tra le 8 e le 19, viene limitata a un massimo di due ore consecutive per ciascuna area di sosta, senza possibilità di ulteriori estensioni. La novità non tocca i residenti che potranno continuare a sostare senza limiti.  Dopo le 19 fino alle 24, la sosta rimane a pagamento per le prime due ore, ma resta invariata la possibilità di sostare gratuitamente per il tempo successivo. Dalle 24 alle 8 della mattina successiva, la sosta è sempre senza limiti d’orario e gratuita. 

Ma le modifiche della sosta non riguardano solo le zone centrali. Le nuove regole estendono infatti il pagamento delle strisce fino alle 19, inclusi i sabati, anche al di fuori della cerchia filoviaria. 

# In arrivo nuovi cartelli stradali

Le modifiche vengono segnalate da nuovi cartelli stradali posizionati a partire da lunedì 30. Entro mercoledì 1 novembre il posizionamento dei nuovi cartelli dovrebbe essere ultimato. 

Continua la lettura con: Le 4 nuove fermate in arrivo sulla Metro 4

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.

 


Articolo precedenteNon è ancora FINITA che già si allunga: ALTRE 4 FERMATE per la M4?
Articolo successivo5 PARCHI SORPRENDENTI nei dintorni di Milano (mappa)