Quante FERMATE ha la M1?

Ecco quante fermate ha la M1, quando sono state inaugurate, i lavori in corso per l'estensione della linea e i progetti approvati

Credits pamypt IG - Treno M1 in arrivo

Ecco quante fermate ha la M1, quando sono state inaugurate, i lavori in corso per l’estensione della linea e i progetti approvati.

Quante FERMATE ha la M1?

 – Schema M1

La M1 o linea rossa è la prima metropolitana entrata in servizio a Milano, la seconda in Italia dopo la MB di Roma, e rimane ancora oggi quella con il maggiore numero di fermate: 38, segue la M2 con 35. I lavori per la linea, finanziati anche da un prestito dei cittadini, sono iniziati nel 1957 e l’inaugurazione è avvenuta nel 1964 con il primo tratto di 21 fermate da Sesto Marelli a Lotto. Nel 1966 hanno aperto le stazioni di Wagner, De Angeli e Gambara, nel 1975 altre tre fino a Inganni e quella di QT8. Altre sette sono diventate operative negli anni ’80, una nel 1992 e infine nel 2005 ha visto passare i primi treni la stazione di Pero.


# Le future estensioni della linea rossa

Credits: Urbanfile – Prolungamento M1 Monza-Bettola

Nei prossimi anni la M1 aggiungerà ulteriori fermate confermandosi ancora di più al primo posto a Milano. Nel 2024 dovrebbero inaugurare a nord le due stazioni di Sesto Restellone e Cinisello-Monza, i cui cantieri sono aperti da oltre 10 anni a causa di vicissitudini finanziarie delle aziende costruttrici, per un prolungamento del tracciato di 1,9 km.

Prolungamento M1

Nel 2023 è programmata la partenza dei lavori per l’estensione della linea a sud-ovest, partendo dall’attuale capolinea di Bisceglie, con 3,5 km di binari aggiuntivi e tre nuove fermate: Valsesia, Baggio e Quartiere Olmi. L’apertura di questa tratta è prevista entro il 2028.

Leggi anche: Le ESTENSIONI FUTURE delle linee della METROPOLITANA



Continua la lettura con: Qual è la LINEA METROPOLITANA più LUNGA di Milano?

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/


Articolo precedenteI 10 GRATTACIELI più ALTI dell’Unione Europea
Articolo successivoLa TOP 10 degli ARCHITETTI più “STELLATI” di MILANO
Laurea in Strategia e Comunicazione d’Impresa a Reggio Emilia, ICT & Marketing è il mio background. Curioso del futuro e delle tecnologie più innovative: Bitcoin, cryptovalute e blockchain sono le parole che mi guidano da alcuni anni. Dal 2012 a Milano, per metà milanese da parte di madre, amante della città e appassionato di trasporti e architettura: ho scelto Milano per vivere e lavorare perché la ritengo la mia città ideale.