Quale è il GRATTACIELO più ALTO d’Italia?

Vediamo quale è il grattacielo più alto d'Italia, quanti metri si eleva, dove si trova e la top ten italiana

Credits Andrea Cherchi - Grattacielo più alto d'Italia

Vediamo quale è il grattacielo più alto d’Italia, quanti metri si eleva, dove si trova e la top ten italiana.

Quale è il GRATTACIELO più ALTO d’Italia?

Andrea Cherchi – Torre Unicredit dall’alto

Il grattacielo più alto d’Italia in base alla sua altezza strutturale è la Torre Unicredit di Milano, in zona Porta Nuova. Si eleva per 231 metri, contando la guglia di 80,5 metri, e 30 piani e sovrasta la piazza Gae Aulenti, pedonale e rialzata di circa sei metri sul piano stradale. L’altezza al tetto è di 160 metri. Progettato dall’architetto César Pelli, l’edificio in vetro e cemento fa parte di un complesso semicircolare attorno alla piazza che ne comprende altri due più bassi.

# La top ten degli edifici più alti d’Italia

wikipedia – Torre Isozaki

Scorrendo la classifica dei grattacieli più alti della penisola italiana troviamo un altro edificio di Milano, la Torre Isozaki o “Dritto”, che con i suoi 209 metri è anche l’edificio al tetto più alto in assoluto. Anche considerando l’altezza massima del piano calpestabile di 200,5 metri risulta il più alto. Detiene anche il record italiano per il numero di piani: 50

Al terzo posto c’è il Grattacielo della Regione Piemonte con 209 metri, 200 al tetto e 184 all’ultimo piano calpestabile, al quarto la Torre Hadid con 177 metri e 44 piani, al quinto la Torre Libeskind con 175 metri e 30 piani nel quartiere milanese di Citylife, al sesto il Grattacielo Intesa Sanpaolo di Torino con 167,25 e 38 piani e al settimo Palazzo Lombardia con 161,3 e 43 piani. 

Le ultime tre posizioni sono occupate da: Torre Solaria di 143 metri e 37 piani, Torre Diamante di 140 metri e 30 piani, entrambe di Milano, e Torre Telecom Italia a Napoli di 129 metri e 33 piani.

Continua la lettura con: Qual è il PARCO più GRANDE di Milano?

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/