Le OASI più FRESCHE di Milano: parchi, piscine, spiagge urbane

In questa calda, torrida, infuocata estate ci si ritrova a Milano come nel Sahara, alla ricerca disperata di qualche oasi di refrigerio

Credits Andrea Cherchi - Parco Sempione

In questa calda, torrida, infuocata estate ci si ritrova a Milano come nel Sahara, alla ricerca disperata di qualche oasi di refrigerio. 

Le OASI più FRESCHE di Milano: parchi, piscine, spiagge urbane

# I parchi cittadini: dal Parco Sempione al Parco Nord

Credits Andrea Cherchi – Parco Sempione

I parchi sono la prima “risorsa” per trovare refrigerio in città. A Milano è il Parco Sempione il re indiscusso, in pieno centro e il più facilmente raggiungibile con la metropolitana ed è anche il più scenografico con il Castello Sforzesco da un lato e l’Arco della Pace dell’altro e in mezzo un laghetto dove nuotano indisturbati pesci, anatre e germani reali.


Credits lavalecate IG – Parco Monluè

In Porta Venezia c’è il Parco Indro Montanelli, adatto sia per rinfrescarsi che per immergersi nella cultura del Museo di Storia Naturale o del Planetario, oppure il Parco Monlué, nella zona orientale della città, che sorge tra il lato destro del fiume Lambro e la tangenziale est. 

Credits eastriver_martesana IG – Eastriver

A nord e est della città troviamo due dei parchi più estesi, il Parco Nord e il Forlanini, mentre tra le novità ci sono la Biblioteca degli Alberi nella cornice dei grattacieli di Porta Nuova o l’Eastriver, un giardino lungo il naviglio della Martesana aperto a tutti con diverse attrezzature dedicate ai cittadini e affacciato direttamente sull’acqua.

Leggi anche: Cascate, laghetti, torrenti: 6 POSTI dove RINFRESCARSI in Lombardia



# Le piscine all’aperto: dalla più storica alla più suggestiva

Credts: IG @milanosport_official – Piscina Romano

Le piscine all’aperto sono un’altra meta imprescindibile per combattere il caldo. La piscina Romano è la più storica di Milano ed è anche quella più frequentata, oltre 110.000 presenze a giugno, molto apprezzata anche la piscina Saini immersa nel Parco Forlanini.

https://natipervivereamilano.com/2020/07/17/i-bagni-misteriosi-una-delle-piu-belle-piscine-di-milano/

In Porta Romana ci sono i Bagni Misteriosi, forse la piscina più suggestiva della città, dove si tengono anche spettacoli e concerti nelle sere d’estate. In alternativa ci sono la piscina Argelati tra il Naviglio Grande e il Naviglio Pavese, la Sant’Abbondio e la Cardellino.

surf all'idroscalo
surf all’idroscalo

All’interno dell’Idroscalo per gli amanti del surf c’è Wakeparadise di Milano, un impianto che crea onde vertiginose grazie a potenti pompe è consente di allenarsi e fare acrobazie con la tavola rimanendo in città.

Leggi anche: Quello che NATURA non le ha dato Milano se l’è CREATO

# Le spiagge urbane di sabbia o erba

Credits: @maremilano
mare culturale urbano

Ci sono infine le spiagge urbane. La spiaggia per eccellenza è quella di Mare Culturale Urbano all’interno Cascina Torrette in zona San Siro: qui è stata ricreata una vera spiaggia di sabbia con sdrai e ombrelloni per immaginare di essere in riva al mare.

Idroscalo.org – Spiaggia Idroscalo

All’Idroscalo si può prendere invece il sole nella spiaggetta posta nel lato sud-ovest del lago artificiale e fare il bagno. 

Continua la lettura con: 4 piscine, aree verdi e attività: il NUOVO MULTI SPAZIO SPORTIVO di Milano

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/