10 REGALI di Natale che vorremmo fare a MILANO

Scopriamo quelli più desiderati dai milanesi per la città

Credits Andrea Cherchi - Piazza Duomo Natale

In un sondaggio sulla fanpage di Milano Città Stato abbiamo chiesto: “Che regalo di natale faresti a Milano?“. Scopriamo quelli più desiderati dai milanesi per la città.

10 REGALI di Natale che vorremmo fare a MILANO

#10 Una rete sicura di piste ciclabili 

Credit: @pisteciclabilimilano

Le piste ciclabili sono cresciute e stanno continuando a crescere negli ultimi anni, ma non sempre seguendo una logica e non sempre sicure per i ciclisti. Tra i regali che i milanesi vorrebbe per Milano a Natale c’è una rete di piste ciclabili ben progettata e realizzata con tutti gli accorgimenti per tutelare chi la utilizza.


“Molte piste ciclabili sicure” Cit. Matteo P.

#9 La riapertura dei Navigli

Credits: @eventiatmilano IG

Un sogno dei milanesi e della città che sembrava essere vicino al concretizzarsi, la riapertura integrale dei Navigli. Tornato forse solo un sogno, sarebbe un bel regalo da far trovare sotto l’albero a Milano.

“Apertura di tutti i Navigli” Cit. Piero D.



#8 Il mare

mare milano milano panoramica
mare milano milano panoramica

Si dice sempre che a Milano non manca niente, tranne il mare con il quale non avrebbe rivali. Ecco allora che spiagge bianche e acqua trasparente potrebbero essere un regalo perfetto per la città.

Il mare Cit. Lorella B.

#7 Una città più solidale che non lasci nessuno indietro

Credits: Roberto Binaghi – Senza tetto in centro

Milano è da sempre la città che accoglie chiunque abbia la voglia di impegnarsi e al contempo si prodiga, anche grazie alla sua rete di volontariato, di aiutare le persone in difficoltà. Nonostante questo però non sono pochi quelli a rimanere indietro, costretti a vivere per strada al freddo, per questo Milano dovrebbe riuscire a non lasciare nessuno da solo.

“La possibilità di ospitare i senza tetto in luoghi caldi. In questi momenti con questo freddo, mi stringe il cuore vedere come vivono” Cit. Maria Grazia O.

#6 Affitti più abbordabili per i giovani

credit: masterx.iulm.it

Milano è ormai da anni una delle mete più ricercate dai giovani, per studio e lavoro, ma non ha ancora risolto il problema del caro affitti soprattutto per questa fascia di cittadini. Un regalo speciale per la città sarebbe proprio quello di trovare finalmente una soluzione e garantire a tutti un accesso più agevolato alle abitazioni, in particolare per chi vuole formarsi e crearsi una carriera sotto la Madonnina.

“Possibilità di pagare affitti con prezzi giusti per i giovani” Cit. Tiziana G.

#5 Pulizia, decoro e sicurezza

Credits Urbanfile – Mancata manutenzione arredo e libreria con tag

Tra le città italiane Milano è senza dubbio una delle più pulite e meglio tenute, ma se si sposta lo sguardo oltre confine il paragone non è certo edificante. Arredo urbano disomogeneo, superfluo e poco curato, scarsa pulizia in alcuni luoghi anche centrali a cui si aggiunge una percezione di sicurezza non troppo elevata. Un pacco natalizio sotto l’albero della città dovrebbe contenere proprio maggiore pulizia, decoro e sicurezza in ogni quartiere.

“Più pulizia, più sicurezza” Cit. Elena F.

#4 Eliminare il traffico

credit: chiamamilano.it

Uno dei problemi più endemici di Milano è il traffico. Nonostante tutte le misure messe in campo per la riduzione della congestione dei mezzi privati e l’ampliamento della rete del trasporto pubblico le strade in città sono spesso intasate. L’eliminazione del traffico è uno dei regali che farebbero i milanesi alla propria città.

“Toglierei il traffico” Cit. Gaia A.

#3 Più natura e meno inquinamento

Torri anti-smog

Il problema dell’inquinamento è forse quello più complicato da risolvere per la città, a causa di molti fattori, taluni non controllabili. Un regalo grande per Milano e i milanesi sarebbe quello di avere tanti alberi, più natura in generale e aria pulita tutto l’anno.

“Aria pulita e tanti alberi” Cit. Sara C.

#2 Diventare una città-stato

Credits: andreacherchi_foto, IG

Diventare una città-stato sarebbe una svolta fondamentale per Milano, per essere artefice del suo destino e competere con le altre metropoli mondiali che hanno tutte autonomia di poteri e risorse dal governo centrale. Un regalo pieno di risorse, poteri e autonomia.

“Autonomia da Roma” Cit. Marco A.

#1 L’indipendenza dall’Italia

Un po’ a sorpresa forse al primo posto dei regali che si vorrebbe dare a Milano c’è l’indipendenza. Forse per il periodo cupo che si sta vivendo, ma aumenta notevolmente il numero di persone che sogna l’indipendenza di Milano. Anche se molti desidearno staccarsi dall’Italia e autogovernarsi con una vera Nazione indipendente, probabilmente è impossibile rispetto a diventare una città-stato sul modello delle città tedesche, che potrebbe racchiudere in un colpo solo tutti gli altri regali.

“L’indipendenza dall’Italia” Cit. Jarin P.

Continua la lettura con: I LUOGHI più BELLI nei dintorni di Milano dove ABITARE in COLLINA

FABIO MARCOMIN

Copyright milanocittastato.it

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

Leggi anche: Boric, l’erede di Allende. Fra lavoro e sanità, il Cile chiude i conti con Pinochet

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità


Articolo precedenteI LOCALI di Milano dove succedono COSE STRANE
Articolo successivoRovaniemi: il paese di Babbo Natale
Laurea in Strategia e Comunicazione d’Impresa a Reggio Emilia, ICT & Marketing è il mio background. Curioso del futuro e delle tecnologie più innovative: Bitcoin, cryptovalute e blockchain sono le parole che mi guidano da alcuni anni. Dal 2012 a Milano, per metà milanese da parte di madre, amante della città e appassionato di trasporti e architettura: ho scelto Milano per vivere e lavorare perché la ritengo la mia città ideale.