MISSORI – La fermata della Statale e del Cavallo Stanco

Una fermata nel cuore della città


Sai che Missori, insieme a Crocetta, è la fermata della metro che serve l’Università Statale?

La stazione di Missori entrò in servizio il 16 dicembre 1990 insieme alla tratta da Duomo a Porta Romana, pochi mesi dopo l’apertura della prima tratta Centrale-Duomo. 


Credits: @emmagrazianii
Missori

Altre curiosità sulla fermata Missori:

  • Perché si chiama così è molto facile: sorge in piazza Giuseppe Missori e ha uscite in corso Italia, piazza Giuseppe Missori e piazza Velasca
  • Giuseppe Missori ha vissuto da protagonista alcune delle pagine più rilevanti del Risorgimento italiano: ha combattuto nelle cinque giornate di Milano, era uno dei mille al seguito di Garibaldi a cui salvò la vita a Milazzo. Dopo l’unità d’Italia entrò nel Consiglio Comunale di Milano
  • Nella piazza a lui intitolata c’è un monumento equestre che lo ritrae. E’ stato soprannominato il “Monumento del cavallo stanco”

statue

Continua la lettura con: La fermata del giorno: 10 cose interessanti nei pressi della stazione di Porta Genova

MILANO CITTA’ STATO



copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/