Il BORGO MEDIEVALE a un’ora da Milano perfetto per una GITA indietro nel TEMPO

Un borgo popolato da solo 16 persone che è rimasto in un'epoca lontana

Credits: @ saragalli1973 IG

L’estate è ormai lontana, ma la voglia di fuggire dalla città anche solo per un giorno non finirà mai. Senza andare troppo lontano, i weekend autunnali diventano perfetti per visitare la nostra regione, che forse in estate è stata ben trascurata, almeno dai milanesi.

Il BORGO MEDIEVALE a un’ora da Milano perfetto per una GITA indietro nel TEMPO

# Il borgo che ti porta indietro nel tempo

Credits: @annaalbavilla67 IG
Corenno Plinio

A circa un’ora da Milano, sulle sponde del lago di Como, si trova un borgo popolato da solo 16 persone, si tratta di Corenno Plinio, in provincia di Lecco. Un ristorante e pochissime attività, ma tanta tanta storia che, una volta messo piede nel borgo ti farà tornare indietro nel tempo. Il borghetto di Corenno Plinio è infatti un’oasi di pace dall’origine medievale che nasconde al suo interno numerose bellezze.


Il borgo di Corenno Plinio, però, non è così sconosciuto come si potrebbe immaginare, dato che abitato da sole 16 persone, ma addirittura è meta di numerosi turisti stranieri, che sono affascinati dalla bellezza medievale del luogo. Dal forte potenziale turistico, quindi, il sindaco del borgo ha deciso di inserire un biglietto di 5 euro da pagare prima di entrare nel paesello.

# Il castello vista lago

Credits: @luigipacchiega
Castello di Corenno Plinio

Corenno Plinio sorge a pochi chilometri da Dervio e deve il suo nome al console romano Caio Plinio, che nacque a Como e, amando la città, vi soggiornò spesso. Il borgo medievale è conosciuto anche come il “borgo dei mille giardini”,  proprio perché sono i suoi giardini intagliati nella roccia a renderlo veramente unico. E come potrebbe mancare un castello in un borgo medievale? Infatti non manca. A Corenno Plinio assolutamente da visitare è il suo castello, originariamente costruito come rifugio per gli abitanti e non come abitazione, ma costruzione bellissima da cui si può godere l’intera vista sul lago di Como.



Fonti: fuggodamilano

Continua la lettura con: Il borgo super COLORATO sulle sponde del PO a due ore da Milano

BEATRICE BARAZZETTI

Riproduzione vietata al sito internet che commette sistematica violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.