Questo è il BORGO più ANTICO d’ITALIA

Qual è il borgo più antico d'Italia? Andiamo alla scoperta della storia e delle meraviglie di un borgo immerso in una natura meravigliosa

Credits: viaggiare.mondo.info - Terme di Saturnia

Qual è il borgo più antico d’Italia? Andiamo alla scoperta delle meraviglie di questo borgo immerso nella campagna toscana.

Questo è il BORGO più ANTICO d’ITALIA

# Saturnia: il borgo più antico d’Italia

Noto già in epoca romana, sono molte infatti le tracce che si possono trovare dei tempi in cui erano i Romani i dominatori d’Italia e del mondo, il borgo più antico d’Italia ha origini etrusche e sorge lungo la via romana Clodia, tra la Cassia e l’Aurelia. Secondo Dionigi di Alicarnasso la città fu fondata dai Pelasgi, e frequentazioni del territorio di Saturnia sono documentate fino all’età del Bronzo.


Saturnia offre panorami che spaziano dalle campagne alle valli, in un’area compresa tra la costa tirrenica e il monte Amiata. In epoca medievale il borgo è diventato un possedimento degli Aldobrandeschi, sotto i quali la città divenne “Libero Comune”, nel 1272 invece, Saturnia riuscì ad ottenere l’indipendenza finchè fu poi sconfitta e distrutta dai senesi. Oggi è una frazione di Manciano, in provincia di Grosseto. 

# Le attrazioni di Saturnia

Il borgo è ricco di storia e di attrazioni di ammirare durante la sua visita. La cinta muraria costruita nel secondo II a.C. dai romani su una preesistente costruzione di origine etrusca, la Rocca Aldobrandesca, edificata nel 1100 dagli Aldobrandeschi, il Museo Archeologico, con collezione di reperti provenienti dalle vicine necropoli, la chiesa di Santa Maria Maddalena, che tra i dipinti al suo interno conserva la Madonna col Bambino tra i Santi Sebastiano e Maria Maddalena tabernacolo dipinto raffigurante Santa Chiara e Santa Elisabetta d’Ungheria.

Oltre a questo merita una di essere visto il Palazzo Panciatichi-Ximenes, residenza dei governatori di giustizia, la Porta Romana, le antiche colonne con oggi solo alcuni ruderi riportanti epigrafi in latino e il Castellum Aquarum, edificato a pochi chilometri dal paese.



# Le terme di Saturnia: la Spa naturale più bella del mondo

Credits: viaggiare.mondo.info – Terme di Saturnia

Le terme di Saturnia si trovano in un favoloso contesto naturalistico, riconosciute come la Spa naturale più bella del mondo. Un luogo incantevole e famoso in tutto il globo, situato nel comune di Manciano, di cui Saturnia è frazione, a pochi chilometri dal borgo. Sono aperte tutto l’anno 24 ore su 24 e l’ingresso è completamente gratuito. Si presentano come un complesso di grandissime vasche calcaree create nel corso dei secoli dalle acque termali ricche di calcio che fluiscono a cascata da un livello di vasche all’altro, ad un temperatura di 37,5° C. L’unica sorgente, oltre a fornire il parco termale, alimenta, con una temperatura dell’acqua inferiore, anche le Cascate del Mulino.

La leggenda narra che sarebbe stato un fulmine scagliato da Giove contro Saturno durante un litigio, mancandolo e centrando la Terra, a creare le famose le terme conosciute già ai tempi degli Etruschi e dei Romani.

 

FABIO MARCOMIN

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul  #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong   #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

SOSTIENI MILANO CITTÀ STATO

Sostieni Milano Città Stato