FERMATA DEL GIORNO: 10 cose interessanti da fare e vedere intorno a CORDUSIO

L'appuntamento con la fermata del giorno è nel cuore di Milano. Chi non è mai sceso a Cordusio?

https://hotelmilanoscala.it/it/hotel-terrazza-panoramica-milano/

L’appuntamento con la fermata del giorno è nel cuore di Milano. Chi non è mai sceso a Cordusio? Queste le 10 cose più interessanti che si trovano nei dintorni. 

FERMATA DEL GIORNO: 10 cose interessanti da fare e vedere intorno a CORDUSIO

# The Gallery Cafè Meravigli – Dove il gusto incontra l’arte

 
https://milanobeatradio.it

Costruita tra il 1928 e il 1930, questa galleria commerciale in stile liberty, dominata dal tetto in vetro e ferro e dal pavimento cosparso di mosaici originali, ospita un cafè e cocktail bar in cui poter godere di colazioni, pranzi e aperitivi. Si trova tra Via Gaetano Negri e Via Meravigli.

# Il monumento: il Dito

L.O.V.E., altrimenti nota come “Il Dito”
L.O.V.E., altrimenti nota come “Il Dito”

Questo monumento, conosciuto come “Il Dito”, in realtà è stato intitolato dall’artista artefice – Maurizio Cattelan – “L.O.V.E.”, acronimo di Libertà, Odio, Vendetta, Eternità.

Posta di fronte il Palazzo della Mezzanotte, il palazzo della Borsa milanese in Piazza Affari, è una delle sculture più curiose e irriverenti di sempre, soprattutto perché il significato che si può dedurre risulta in netto contrasto con lo stile classico e monumentale dell’opera, con i suoi 11 metri complessivi di marmo di carrara.

Leggi anche: LOVE di Cattelan

# La casa museo: Palazzo Clerici

https://www.milanoweekend.it/

In Via Clerici 5 si trova questo bellissimo antico edificio realizzato in uno stile barocco italiano, risalente al ‘600. Sale da ballo, scalinate monumentali, soffitti affrescati e le gallerie di quadri e arazzi: visitare Casa Clerici è una delle più belle esperienze che la zona intorno a Cordusio offre.

# Le rovine storiche: il Museo Sensibile del teatro romano

https://www.in-lombardia.it/

Una volta, in quella che è oggi Via S. Vittore Al Teatro, sorgeva un teatro romano. Ciò che ne è rimasto, dopo 2000 anni di storia, è conservato nella sede della Camera di Commercio, nel Palazzo Turati. Visitarlo è una vera e propria esperienza che coinvolge tutti i sensi: come sostiene la Camera di Commercio sul proprio sito, l’obiettivo è quello di “coinvolgere i visitatori in modo profondo, attraverso odori, suoni evocativi e le parole della Casina di Plauto, recitate da Giorgio Albertazzi”. 

# Palazzo Francesco Turati 

https://www.meetingecongressi.com/

Già che ci troviamo qui, perché non soffermarci ad ammirare lo stesso Palazzo Turati? Questo stupendo palazzo storico è stato costruito nell’Ottocento in stile neorinascimentale (riconoscibile soprattutto per la facciata “a diamante”). Oltre ad ospitare le rovine del Teatro Romano è appunto anche la sede della Camera di Commercio. Caratterizzato da magnifiche sale e un bellissimo giardino interno decorato da colonne in granito, il palazzo ha anche all’ultimo piano una terrazza panoramica. Il palazzo è disponibili per eventi privati.

# Starbucks Reserve Roastery nel vecchio palazzo delle poste 

fast food milano
Starbucks Milano

Nonostante il boom iniziale, Starbucks non è riuscito particolarmente a conquistare il cuore dei milanesi e degli italiani. In Piazza Cordusio, però, sorge la bellissima sede di Starbucks Reserve Roastery, nel vecchio palazzo delle Poste. Si tratta di oltre 2300 metri quadri arredati rimanendo aderenti allo stile e ai valori italiani: un pavimento alla palladiana cesellato a mano, soffitto in vetro e molti dettagli in marmo. Al centro della location domina l’ambiente la roastery, la macchina che lavora il caffè sotto gli occhi del cliente.

# La vista panoramica: lo Sky Terrace

https://hotelmilanoscala.it/

Lo Sky Terrace è la terrazza panoramica di Hotel Milano La Scala, in Via dell’Orso 7. La stupenda vista sul Duomo e sullo skyline fa da cornice ad un aperitivo a base di bio finger food e una attenta selezione di cocktail e vini. Inoltre è presente e visitabile l’orto urbano dell’Hotel, all’ottavo piano, dove vengono coltivati gli ingredienti che vengono serviti ai clienti.

# Piazza dei Mercanti, un viaggio nella Milano medievale

https://www.in-lombardia.it/

Centro della vita cittadina in epoca medievale, Piazza dei Mercanti è la piazza circoscritta dal palazzo della Ragione, il Palazzo delle Scuole Palatine, la Casa dei Panigarola e la Loggia degli Osii. Oggi conserva ancora l’aria medievale ed è considerata una delle piazze più belle e colme di Storia di Milano.

# Il locale: Toccarté

IG @toccarte.milano

In via Porrone 4 si trova questo piccolo locale cinese che si propone come ottimo posto dove godersi del cibo cinese, un buon dolce e un bubble tea.

# Il ristorante: OTIVM

Facebook @OTIVM_Milano

Ristorante che prende il nome dal verbo “oziare”, inteso come libertà di “vivere la vita che vogliamo fare, liberi dagli impegni quotidiani e liberi di trascorrere ore magiche in un’atmosfera leggera e rilassante”. La cucina che questo ristorante propone è una cucina italiana raffinata e ricercata, accompagnata spesso da spettacoli ed eventi.

Continua a leggere con: FERMATA DEL GIORNO: 10 cose interessanti da fare e vedere intorno a LORETO

ALICE COLAPIETRA

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/