Questo è il VICOLO più STRETTO d’Italia: 43 centimetri di larghezza! (FOTO)

Per attraversarlo bisogna mettersi a dieta. E chi ci riesce riceve un attestato ufficiale dal Comune. Ecco dove si trova


Il record del vicolo più stretto d’Italia: per attraversarlo bisogna mettersi a dieta. E chi ci riesce riceve un attestato ufficiale dal Comune. Ecco dove si trova.

Questo è il VICOLO più STRETTO d’Italia: 43 centimetri di larghezza! (FOTO)

# Il primato del vicolo più stretto spetta al borgo di Ripatransone: fino a 38 cm nel punto di larghezza minima

Credits: wikipedia.org – Borgo di Ripatransone

Nel piccolo borgo marchigiano di Ripatransone in provincia di Ascoli Piceno troviamo un record davvero particolare. Qui troviamo il vicolo più stretto d’Italia. È stato scoperto nel 1968 e non ha un nome. Con i suoi 43 cm di larghezza, che si restringono fino a 38 percorrendolo, è riuscito a battere anche il vicolo Baciadonne di Città della Pieve, largo 53 cm.


# Un trono conteso fra molti pretendenti: le condizioni per essere il primo

Negli anni sono state moltissime le vie che hanno cercato di ottenere il primato che però ha dei requisiti specifici e che solo il vicolo di Ripatransone rispetta completamente. Per poter ricevere questo titolo la via deve essere pavimentata, percorribile e dotata di almeno una porta o una finestra che si affacci al suo interno.

# Chi lo attraversa riceve un attestato ufficiale

 

Con il passare del tempo questo record è diventato una vera e propria attrazione e l’ufficio turismo di Ripatransone ha deciso di rilasciare un attestato a chi attraversa il vicolo. Ai più coraggiosi, e meno claustrofobici, non resta altro che andare a scovarlo in questo borgo splendido e ricco di storia.



Continua la lettura con: Questo è il BORGO più ANTICO d’ITALIA

ANDRA STEFANIA GATU

Riproduzione vietata al sito internet che commette sistematica violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore