Atmosfere nord americane nel nuovo parco di SEIMILANO

Nell'area di Sella Nuova sorgerà il grande parco del quartiere SeiMilano

Credits: Urbanfile-Milano

Sono numerose le opere di rigenerazione urbana che hanno visto e vedono protagonista Milano, il quartiere SeiMilano è una di queste. Il progetto comprende la costruzione di nuovi edifici e anche di un grande parco che avrà caratteristiche particolari.

Foto Cover: UrbanFile

Atmosfere nord europee nel nuovo parco di SEIMILANO

# Una collaborazione italo-americana

Ad occuparsi della creazione del quartiere SeiMilano, dei suoi palazzi, della sua piazza e del parco di 200.000 mq è l’impresa milanese Borio Mangiarotti della famiglia De Albertis, sostenuta dal fondo americano Värde Partners. Il progetto è stato realizzato dallo studio Mario Cucinella, insieme a Michel Desvigne MDP, a cui è stato affidato il disegno del grande parco. Lo studio internazionale ha fama di essere in grado di combinare la cultura urbanistica europea e quella nord-americana, caratteristica che lo porta ad essere presente in più di 25 paesi con i suoi progetti urbanistici.

Leggi anche NUOVO CAMPUS di ARCHITETTURA del Politecnico: ecco il progetto di Renzo Piano

# Il parco: il canale scoperto e il bosco spontaneo

Michel Desvigne lavora creando un connubio tra le caratteristiche agricole proprie del territorio locale, in questo caso ispirandosi ai campi coltivati e ai filari di pioppi, ai canali per l’irrigazione e ai boschi spontanei. Lo scopo del paesaggista è quello di sfruttare il paesaggio agricolo lombardo e trasformalo in un parco fruibile e attrattivo agli occhi, unendo tradizione e innovazione. Il filo conduttore che terrà insieme il parco è il canale deviato dell’Olona che parte dalla zona di Rho, passando per il Bosco in città (via Novara) e dal Parco delle Cave per poi immettersi nel Lambro Meridionale, nelle zone Chiesa Rossa e Gratosoglio. Il grande parco ospiterà zone verdi incontaminate ma anche aree attrezzate per adulti e bambini.

Credits: pexels.com

Leggi anche È CITY LIFE “il miglior parco italiano” del 2021, finalista allo European Green Cities Award 

Il quartiere si espanderà su una superficie di oltre 300.000 mq, fra via dei Calchi Taeggi e via Bisceglie, a pochi metri dalla omonima fermata della linea metropolitana M1, nell’area di Sella Nuova. Al suo interno sorgeranno residenze e uffici, una grande piazza a scopo commerciale e il sopracitato parco. Un’ ambiente tra tradizione e innovazione che darà un nuovo volto alla zona periferica milanese.

 

Fonte: Milano | Sella Nuova – Il grande nuovo parco di SeiMilano – Blog.urbanfile.org 

Continua la lettura con Il nuovo piano aria al voto: AREA B estesa all’area metropolitana?

SARAH IORI

Copyright milanocittastato.it

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.