10 idee per RILANCIARE MILANO quando tutto questo sarà finito

Hong Kong ha stanziato 14 miliardi di euro per risollevarsi dopo il coronavirus. Queste sono le iniziative per risollevare la nostra città

Foto Andrea Cherchi (c)

Sembra una vita fa quando Milano inanellava record, attirando turisti e investimenti da ogni parte del mondo. Pochi giorni e ci siamo ritrovati sull’orlo del baratro. Prenotazioni crollate, eventi annullati, chiese chiuse, Salone del Mobile rinviato come non era mai accaduto nella storia della città, frontiere per noi invalicabili in ogni parte del mondo.

Una Milano che ha superato pestilenze, bombardamenti e invasioni barbariche potrà mai essere messa in ginocchio da un virus che “è poco più di una banale influenza”?
Purtroppo pare di sì. Siccome Milano ha da sempre il futuro degli occhi, proviamo già a pensare a iniziative che potranno rilanciare la nostra città come già stanno facendo in Cina: Hong Kong ha stanziato 14 miliardi di euro per risollevarsi dopo il coronavirus.

10 idee per RILANCIARE MILANO quando tutto questo sarà finito

#1 Semaforo verde alla zona gialla

Estendere alla zona gialla, ossia all’intera Lombardia, gli interventi e le agevolazioni stanziate dal governo per la zona rossa (più colpita dal virus).

#2 Milano is back

Organizzare una campagna di comunicazione su vasta scala per comunicare al mondo che Milano è di nuovo alla grande.

#3 Tok tok: UE, dai segni di vita!

Chiedere all’Unione Europea di promuovere prodotti made in Italy, anche per non aver fatto nulla per supportarci nella gestione dei contagi.

#4 Ricomincio da zero (Km)

Incentivare politiche a chilometro zero per ripartire dai produttori locali.

#5 ZES come per Expo

Ricevere dal governo deroghe per creare a Milano una ZES, Zona a Economia Speciale.

#6 Un anno a burocrazia zero

Massima semplificazione a ogni pratica e libertà totale per chi fa impresa.

#7 Liberalizzare ogni tipo di orario

Rendere Milano una città aperta 24h

#8 Stop alle tasse per un anno

Verranno ripagate a rate nei dieci anni successivi o, almeno, prevedere regimi fiscali agevolati.

#9 Eliminare gli anticipi fiscali e passare alla fiscalità di cassa

Pagare solo su quello che si è effettivamente incassato, non sui ricavi presunti (che potrebbero diventare inesigibili)

#10 Milano città stato

Autonomia per l’area di Milano come laboratorio sperimentale di riforme: far diventare Milano una città stato come occasione di rilancio della città e dell’intero Paese.

ANDREA ZOPPOLATO

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul  #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong   #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

Leggi anche:
*I dieci effetti di Milano città stato più votati dai milanesi: al primo posto portare Milano a livello delle PRIME AL MONDO
10 città stato del mondo che possono ispirare Milano
* E ora Milano Città Stato! Se non lo fa l’Italia, si può chiederlo all’Europa
Milano Città Stato sarebbe un bene soprattutto per l’Italia
Primo passo del consiglio comunale verso Milano Città Stato
Corrado Passera: Milano Città Stato è il più interessante progetto che ci sarà in Europa nei prossimi anni
“Proviamoci. Mi impegnerò personalmente”. Beppe Sala a Milano Città Stato

VUOI CONTRIBUIRE ANCHE TU A TRASFORMARE IN REALTA’ IL SOGNO DI MILANO CITTA’ STATO?
SERVE SCRIVERE PER IL SITO, ORGANIZZARE EVENTI, COINVOLGERE PERSONE, CONDIVIDERE GLI ARTICOLI, PROMUOVERE L’ISTANZA, AIUTARE O CONTRIBUIRE NEL FUNDING, TROVARE NUOVE FORME UTILI ALL’INIZIATIVA.
SE VUOI RENDERTI UTILE, SCRIVI A INFO@MILANOCITTASTATO.IT (OGGETTO: CI SONO ANCH’IO)

Milano Città Stato. Il grande sogno dei milanesi