Il Superclassico: la CLASSIFICA dei 10 PANETTONI più BUONI del 2020

Scegliere il panettone migliore è complicato, soprattutto oggi che non c'è più solo il classico uvetta e canditi ma quello al cioccolato, al limoncello, alla gianduia e pere e molti altri. Noi ci abbiamo provato, ecco la nostra top ten

Credits: Pasticceria Martesana Fb

Scegliere il panettone migliore è complicato, soprattutto oggi che non c’è più solo il classico uvetta e canditi ma quello al cioccolato, al limoncello, alla gianduia e pere e molti altri. Noi ci abbiamo provato, ecco la nostra personalissima top ten.

Il Superclassico: la CLASSIFICA dei 10 PANETTONI più BUONI del 2020

#10 Il panettone del sud di Ciccio Sultano, dall’isola della frutta candita

Credits: reporgorumet.com

Il panettone del sud di Ciccio Sultano, messo a punto con il socio Peppe Cannistrà e il pastry chef Fabrizio Fiorani, migliore del mondo ai 50 Best Asia nel 2019. Direttamente dalla Sicilia, conosciuta per le frutta candita, un panettone in edizione limitata, senza conservanti, fatto col lievito madre nell’arco di 72 ore.


#9 Massimiliano Alajmo con le novità 2020: il “Tosto”, “l’Arlecchino”, il “Moro di Venezia” e il “Marrakech”

Credits: reportgourmet.com

Dal Veneto lo chef Massimiliano Alajmo presenta le novità del 2020: il “Tosto”, con olio di prugna, profumo di caffè e pepe nero: un panettone intrigante negli aromi di tostato, glassato con ghiaccia di mandorle. Poi ci sono “l’Arlecchino” all’extravergine con arancia e cedri canditi, il “Moro di Venezia” con burro, marasche e gocce di cioccolato, più una sorta di frolla al cacao. Infine il “Marrakech” con burro pralinato di nocciole, ciliegie candite e polvere di caffè

#8 Pasticceria Clivati, con il panettone anche al vermouth e zenzero

Credits: Pasticceria Clivati Facebook

Nella storicissima Pasticceria Clivati in Coni Zugna il Natale è una cosa seria. Oltre all’immancabile panettone tradizionale con uvetta e canditi, disponibile in formati che vanno dai 100 grammi ai 5 kg, per i meno conservatori c’è l’imbarazzo della scelta: panettone ai tre cioccolati, al caffè e amaretto, al marron glacé o al vermouth e zenzero.

#7 “Le Grazie” di Esselunga, il “miglior panettone” al supermercato

Credits: scattidigusto.com

Al primo posto dalla classifica Altroconsumo 2020 come il miglior panettone da acquistare al supermercato c’è il panettone “Le Grazie” Esselunga. I parametri di valutazione dell’associazione dei consumatori oltre alla qualità del prodotto hanno compreso anche il rispetto della ricetta originale e la completezza delle informazioni presenti nelle etichette.



#6 Il Panettone con glassa di cioccolata fondente e granella di pistacchi della Pasticceria Martesana

Credits: Pasticceria Martesana Fb

La Pasticceria Martesana da 50 anni è conosciuta per l’eccellenza delle qualità delle materie prime. Quest’anno ha voluto affrontare la sfida di realizzare un lievitato capace di abbinare due degli ingredienti d’eccellenza della pasticceria italiana, il pistacchio e il cioccolato. Il risultato è una ricca farcitura di cioccolato al latte che si sposa con un’avvolgente ganache al pistacchio, il tutto ricoperto da una glassa di cioccolata fondente e granella di pistacchi. Tra le altre proposte, il Panetùn de l’Enzo al cioccolato e albicocche, il Panettone Strudel e quello con Marron Glacé.

#5 Panettone Classico Fusto Milano, la limited edition in 200 pezzi

Credits: puntarellarossa.it

Gianluca Fusto ha presentato il primo Panettone Classico Fusto Milano, realizzato con la farina Panettone di Molino Pasini, il burro della Normandia di Elle&Vire, i canditi fatti solo con agrumi siciliani e un connubio di tre tipologie di vaniglia. Per una limited edition di 200 pezzi. Insieme al panettone è possibile acquistare le creme per la farcitura: lo Zabaione, come una volta oppure la Illegale al cioccolato. Le confezioni sono firmate e numerate a mano.

#4 Il panettone cioccolato e oro di Armani Dolci by Guido Gobino

Credits: ad-italia.it

Oltre al panettone, classico e in versione pesca e gianduiotto, quest’anno c’è il panettone in edizione limitata di soli 100 pezzi, ricoperto di cioccolato Guido Gobino e impreziosito da decorazioni e logo Armani/Dolci. Le confezioni invece si ispirano agli effetti ikat del tessuto Portland della collezione Armani/Casa 2020, per non far mancare il lo stile di Re Giorgio anche sulle tavole natalizie.

#3 Il panettone in Galleria Vittorio Emanuele di Carlo Cracco

Credits: sardegnalive.net

Per i più sofisticati non poteva mancare il tipico dolce milanese di Carlo Cracco, realizzato tramite una lenta lievitazione naturale. L’impasto soffice appositamente studiato dal pastry chef Marco Pedron è in grado di esaltare gli aromi naturali tipici del panettone artigianale. Disponibile anche la versione con cioccolato e albicocche e il Panciliegia. Tutti contenuti in un’elegantissima confezione in latta.

#2 Panettone Gianduia e Pere. Del Cambio, Torino. 

Credits: localnews24.it

Il panettone dei Patissiers Maicol Vitellozzi della “Farmacia Del Cambio” di Torino, rientra nella lista dei migliori panettoni stellati d’Italia, con una stella Michelin. Oltre alla versione classica è imperdibile la variante gianduja e pere.

#1 Lo chef Antonino Cannavacciuolo unisce nord e sud con il suo panettone al Limoncello

Credits: conoscounposto.com

La proposta natalizia dello chef Antonino Cannavacciuolo si arricchisce di una super novità che prova a sfidare anche i più “conservatori” e che lui stesso definisce “il perfetto equilibrio tra Nord e Sud Italia”: il Panettone al limoncello. Tra le proposte, poi, l’immancabile panettone classico e quello al gianduia.

Continua la lettura con: I più GRANDI DOLCI del mondo sono stati fatti a MILANO

MILANO CITTÁ STATO

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul  #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong   #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore