Il Beccaria è il LICEO PIÙ ANTICO di Milano

liceo cesare beccaria

Rinomato come una delle scuole più prestigiose di Milano, il Liceo Classico Cesare Beccaria forma i propri studenti dal 1603. Da Giuseppe Parini, Cesare Cantù, Giovanni Berchet a Carlo Porta, Carlo Cattaneo, Pietro e Alessandro Verri.

Una lunga storia con cui si aggiudica il titolo di Liceo più antico di Milano. Diamo a Cesare quel che è di Cesare.

 

Gli inizi, le scuole Arcimbolde

liceo cesare beccariaL’atto di nascita risale al 1603, quando i Padri Barnabiti fondarono una scuola presso la chiesa di S. Alessandro, oggi una delle sedi dell’università Statale.

Nella loro casa i Barnabiti tenevano scuole private di grammatica e di umane lettere, ma quando nel 1606 il religioso milanese Monsignor Gianbattista Arcimboldi donò ai Barnabiti un cospicuo lascito (più di 5000 scudi romani e beni immobili), essi le aprirono al pubblico a vantaggio della gioventù milanese.  E, in onore del finanziatore, le denominarono “Scuole Arcimbolde”.

 

Liceo Sant’Alessandro

A quel tempo la distinzione tra scuola superiore ed universitaria non era chiara: vi si insegnava da retorica a grammatica, da filosofia morale a teologia. La separazione avvenne con l’arrivo della dominazione francese che introdusse il sistema dei licei.

Dopo alterne fortune, il liceo, chiamato Liceo Sant’Alessandro, tornò a risplendere intorno al 1770 sotto il regno di Maria Teresa D’Austria e fu sempre gestito dai Barnabiti fino allo scioglimento dell’ordine nel 1810 quando si fuse con il liceo di Brera (Scuole Palatine).

 

Liceo Cesare Beccaria

Il governo austriaco incrementò in ogni modo la biblioteca ed i gabinetti scientifici con preziosi cimeli che il Liceo conserva ancora oggi e che si possono visitare durante le aperture straordinarie della scuola: si tratta di apparecchi scientifici di costruzione straniera, costosissimi e rari in quel tempo, di collezioni di animali, minerali, fossili, alghe, conchiglie.

Il Liceo cambiò nome nel 1865. Pochi anni dopo la proclamazione dell’unità d’Italia, il Ministro della Pubblica Istruzione stabilì che ogni liceo dovesse intitolarsi a qualche illustre personaggio della storia locale e nazionale: l’antico nome di S. Alessandro cedette dunque il posto a quello di C. Beccaria, uno dei padri fondatori della teoria classica del diritto penale.

Fu nel 1901 che alcune sezioni dell’istituto si staccarono per formare il nuovo Liceo Ginnasio “G. Berchet”.

 

La nuova sede

liceo cesare beccariaNel 1957, infine, il Liceo classico Beccaria abbandonò la sede di Piazza Missori e si trasferì nella nuova di via Linneo, costruita dal Comune di Milano, presso la Fiera Campionaria, il polo fieristico e comunicativo della città orientata al futuro.

 

LETIZIA DEHÒ

 

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

 

Leggi anche:
* 10 città stato del mondo che possono ispirare Milano
* E ora Milano Città Stato! Se non lo fa l’Italia, si può chiederlo all’Europa
* Milano Città Stato sarebbe un bene soprattutto per l’Italia
* Primo passo del consiglio comunale verso Milano Città Stato
* Corrado Passera: Milano Città Stato è il più interessante progetto che ci sarà in Europa nei prossimi anni
* “Proviamoci. Mi impegnerò personalmente”. Beppe Sala a Milano Città Stato

VUOI CONTRIBUIRE ANCHE TU A TRASFORMARE IN REALTA’ IL SOGNO DI MILANO CITTA’ STATO?
SERVE SCRIVERE PER IL SITO, ORGANIZZARE EVENTI, COINVOLGERE PERSONE, CONDIVIDERE GLI ARTICOLI, PROMUOVERE L’ISTANZA, AIUTARE O CONTRIBUIRE NEL FUNDING, TROVARE NUOVE FORME UTILI ALL’INIZIATIVA.
SE VUOI RENDERTI UTILE, SCRIVI A INFO@MILANOCITTASTATO.IT (OGGETTO: CI SONO ANCH’IO)

Come In Un Bosco

1 COMMENTO

  1. Fiero di essere uno studente del Beccaria, anche se oggi è un po’ pericolante

Comments are closed.