Settimana di INAUGURAZIONI e di GRANDE MUSICA a Milano #ToDOMilano (dal 28/11 al 2/12)

Cosa succede a Milano, nella settimana a cavallo tra fine novembre e inizio dicembre

Ludovico Einaudi - Credits: ludovicoeinaudi.com

Ogni giorno apre una mostra. Tornano Max Pezzali e Ludovico Einaudi ad accompagnare grandi eventi e spettacoli. Ecco cosa succede a Milano, nella settimana a cavallo tra fine novembre e inizio dicembre

Settimana di INAUGURAZIONI e di GRANDE MUSICA a Milano #ToDOMilano (dal 28/11 al 2/12)

#Indice

# Lunedì 28/11: l’ecologia vista da un pensatore dell’800, il diario di Van Gogh e Angelo Pintus in scena. Musica acustica da Palermo

Van Gogh – Credits: Teatro Duse
  • Giuseppe Luigi Fossati. Poesie: presso l’Istituto Svizzero in via del Vecchio Politecnico 3, presentazione del volume speciale che raccoglie le poesie di Luigi Fossati. Inizio alle ore 18.00.
  • Intervallo: inaugurazione della mostra con fotografie, anche inedite, di Patrizia Mussa. La mostra resta fino al 20 gennaio prossimo, all’Other Size Gallery di via Maffei 21. Apertura alle ore 19.00.
  • Il verde e il blu festival: apre il festival di Arca, dedicato alle grandi sfide del futuro viste con lo sguardo di alcuni protagonisti istituzionali. In via Rimini 38, apre il presidente di Coldiretti, Ettore Prandini. Alle ore 18.30.
  • Alexander von Humboldt. All’origine dell’ecologia, e non solo: Paolo Colombo racconta e Michele Tranquilini disegna dal vivo la storia di un esponente del pensiero dell’800. Al Teatro Carcano di porta Romana, un altro Follow The Monday alle 20.30.
  • Gli ultimi giorni di Van Gogh – Il diario ritrovato: liberamente tratto dal romanzo omonimo, arriva sul palcoscenico del Teatro Lirico – Giorgio Gaber, la versione teatrale a cura di Marco Goldin. Con le musiche di Franco Battiato e la scenografia coi dipinti di Van Gogh, inizia alle 20.45.
  • Angelo Pintus: serata speciale, a favore della Fondazione De Marchi, al Teatro Manzoni. Il comico porta in scena BAU alle 20.45.
  • Pippo Pollina: arriva allo spazio Teatro 89 di via F.lli Zoia 89, il cantautore palermitano che vive a Zurigo, accompagnato dal Palermo Acoustic Quintet. Inizio spettacolo alle ore 21.00.

# Martedì 29/11: giornata surreale e musica con NefEsh Trio, Capo Plaza, Kehlani e Max Pezzali

Max Pezzali – Credits: Caserta News
  • Keila Guilarte – Mi Tierra: apertura della mostra fotografica dedicata a Cuba, con talk e cocktail alle 18.30. Le 30 opere in mostra al Moscova District Market di via Volta 7/A.
  • Bartolomeo Gatto. INVISIBILI PERCEZIONI, dialogo tra Poeti: mostra che Marco Nereo Rotelli dedica all’amico scomparso pochi mesi fa, Bartolomeo Gatto. La mostra inaugura presso lo Studio Art Project di via Quintiliano 24, alle ore 19.00.
  • Hyper Heroes, from the Deepest Web World: vernissage con cui Stefano Bressani presenta le opere dedicate agli eroi dei fumetti. Inaugurazione alle ore 19.00 allo spazio Maiocchi 15. Segue DJ set.
  • Salutava sempre: one man show con musiche, testi e interazione col pubblico, per Alessandro Cattelan. Sul palco del Teatro Arcimboldi, in via Innovazione 20, a partire dalle ore 20.00.
  • Surrealismo Capitalista: due attori e un’attrice, che mettono in scena la condizione umana, in rapporto al Dio del Capitale. Al Franco Parenti di via Pierlombardo 14, fino a venerdì 2 dicembre compreso.
  • Il grande giorno: viaggio surreale e onirico che porta il protagonista a riconnettersi con il proprio sé. Debutto alle 21.00 al Teatro Filodrammatici, per lo spettacolo con Daniele Ronco, Elena Aimone e la voce narrante di Tullio Solenghi.
  • NefEsh Trio: Daniele Parziani al violino, Manuel Buda alla chitarra e Davide Tedesco al contrabbasso, propongono l’origine della cultura Yiddish, con arrangiamenti sorprendenti di melodie ebraiche russe, moldave e polacche. Al Mosso di via Mosso 3 alle ore 21.00.
  • Capo Plaza: recupera il tour uno degli esponenti più attesi della scena trap. All’Alcatraz di via Valtellina, Plaza, il Tour inizia alle ore 21.00.
  • Kehlani: R&B americano per una serata esclusiva al Fabrique di via Fantoli 9. La cantautrice americana attende i fan alle 21.00.
  • Max Pezzali: torna a Milano dopo il grande entusiasmo suscitato in estate a San Siro. L’ex 883 è di scena al Mediolanum Forum di Assago, a partire dalle ore 21.00.

# Mercoledì 30/11: apertura mostre con 2501 e Gabriele Maquignaz, il miracolato Max Angioni, Riva e De Andrè, Pasolini e il Cashmere Podcast a teatro. Il futuro della città alla Fondazione Pomodoro

Rethink the City – Credits: Fondazione Arnaldo Pomodoro
  • Fastener Fair: salone internazionale B2B dedicato a tutti gli aspetti del settore della viteria, bulloneria e sistemi di fissaggio. Networking assicurato alla Fiera di Rho, che continua anche l’1 dicembre.
  • Animated Landscape: presentazione del libro di 2501, al secolo Jacopo Ceccarelli, accompagnata da un vero e proprio pop-up show. Alle 18.30 alla Wunderkammern Gallery di Via Nerino 2.
  • Gabriele Maquignaz, Big Bang: inaugurazione della prima personale dell’artista aostano. Presentazione del catalogo di opere inedite, presso la Lattuada Gallery di via Senato 15, alle ore 18.30
  • Il miracolato: da Zelig al palcoscenico del Teatro Manzoni, Max Angioni porta il suo spettacolo, in scena fino a domenica 4 dicembre. Sipario alle ore 20.45.
  • In flames: melodic death metal svedese all’Alcatraz di via Valtellina, per un evento che inizia presto. Alle 18.00, infatti, aprono gli Imminence e gli Orbit Culture.
  • Il diagramma di Gantt: workshop gratuito per imparare come pianificare un progetto nel tempo. Alle 18.30 (e per due ore circa) allo Spaces Milano Isola, di via Pola 11.
  • Inaugurazione Cappelletto al Contrario: pasta fresca e sughi, nell’inaugurazione con degustazione del nuovo punto vendita. Dalle 19.00 nella sede di via Carroccio 6.
  • RE-THINK THE CITY: dibattito e progetti di arte pubblica aperti al pubblico, organizzati dalla Fondazione Arnaldo Pomodoro. L’incontro è dalle 19.00 alla sede di via Vigevano 3.
  • La preparazione invernale del ciclista: incontro e talk dalle 19.30 con Omar Gatti al Upcycle Milano Bike Cafè, in via Ampère 59. Dedicato agli appassionati che vogliono scoprire come strutturare la preparazione invernale,per arrivare pronti al la prossima stagione.
  • Alì dagli occhi azzurri: nel centenario di Pier Paolo Pasolini, una delle profezie è in scena al Teatro Menotti, in via Menotti 11. In replica fino al 2 dicembre, sempre alle ore 21.00.
  • Rivadeandrè: al Teatro Manzoni, torna lo spettacolo che – a date alterne – si ripresenta fino al 14 gennaio. Federico Buffa, con Marco Caronna alle chitarre e Alessandro Nidi alle tastiere, mettono in scena il randagio incontro tra Gigi Riva e Fabrizio De Andrè, avvenuto nel 1969.
  • Cashmere Podcast: Luca Ravenna e Edoardo Ferrario trasportano il loro famoso podcast dal virtuale alla Sala Grande del Franco Parenti, in via Pierlombardo 14. Inizio alle ore 22.00.

# Giovedì 1/12: giornata di grande musica con l’inizio della Prima Diffusa della Scala, Arie jazz di Spinetti, Rosalia, Sophie and the Giants e Ludovico Einaudi. Radio Deejay celebra 40 anni con un karaoke

Ludovico Einaudi – Credits: ludovicoeinaudi.com
  • Prima Diffusa edizione 2022: ad una settimana dall’apertura della stagione in Scala, proiezioni diffuse in città dei frammenti del Boris Godunov, l’opera in scena il 7 dicembre. Dall’1 all’11 i milanesi devono scoprire gli schermi, dai quali poi, sarà possibile seguire la prima in diretta. Programma completo QUI.
  • TrovaFestival Day: giornata di meeting gratuita all’Acquario Civico di viale Gadio 2, dedicata ad organizzatori, direttori e fruitori dei festival. Dalle 10.00 alle 17.00 si parla del rapporto tra cultura e “green”.
  • BeShort: evento B2B gratuito, dedicato ai professionisti del settore audio visivo, che fanno comunicazione attraverso il linguaggio cinematografico. All’Anteo di City Life dalle 10.00 alle 18.00.
  • Marzena Nowak, Blue: inaugurazione della personale di un’artista polacca, che declina il colore blu per esprimere tristezza, malinconia e l’anima Blues. Alle ore 18.00 presso Rita Artopiagallery, di via Lazzaro Papi 2.
  • Le carte delle donne: incontro, con inizio alle 18.00, nella prestigiosa Villa Belgiojoso Bonaparte di via Palestro. Modera Maria Canella, con i rappresentati degli archivi presenti in mostra: Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Kuliscioff e Unione Femminile Nazionale.
  • Arie, di Ferruccio Spinetti: il contrabbassista è ospite del Blue Note di via Borsieri e propone un omaggio ai più grandi autori jazz italiani. Accompagnato da Elena Romano alla voce, per trasformare in arie i brani stumentali.
  • La favola mia: arriva il nuovo spettacolo di Giorgio Panariello, che debutta alle ore 21.00 al Teatro Lirico – Giorgio Gaber. In scena repertorio, grandi classici e tanta voglia di riabbracciare il pubblico.
  • Rosalia: unica tappa italiana, attesissima, per una super star che arriva al Forum di Assago, con inizio spettacolo alle ore 21.00.
  • Sophie And The Giants: altro concerto molto atteso, per incontrare la band di Hypnotized. Sarà possibile farlo ai Magazzini Generali di via Pietrasanta 14, a partire dalle ore 21.00.
  • Sing Like a Deejay: festa di compleanno per Radio Deejay, che compie 40 anni e li celebra al Fabrique di via Fantoli. La tradizione della canzone di Natale, esce dalla Radio e diventa karaoke live dalle 21.30.
  • Ludovico Einaudi: torna il consueto appuntamento di fine anno con il grande pianista al Teatro Dal Verme, di via S. Giovanni sul muro. Il Maestro Einaudi resta fino al 15 dicembre, unica pausa a S. Ambrogio.

# Venerdì 2/12 (orario diurno): laboratori e mercatini di Natale, Brescia Capitale della Cultura 2023 si presenta a Milano, la Startup Competition assegna il premio nella grande finale

Presentazione Capitale della Cultura 2023 – Credits: Claudio Cominardi
  • I terzi nei processi nazionali e sovranazionali, poteri e tutele: secondo convegno annuale del Dipartimento di Diritto pubblico italiano e sovranazionale. Presso la Statale di via Festa del Perdono, nella Sala Crociera Alta di Giurisprudenza dalle 9.30 alle 17.30.
  • Del Pane e dell’orecchio: masterclass di deep listening nella valle del pane, che arriva per 3 giorni nell’ambito della rassegna Musica dai Cieli. Dalle 10.30 al Padiglione Chiaravalle di via San Bernardo 17.
  • Mercatino di Natale: capi d’abbigliamento e pelletteria di lusso a prezzi scontati, per la Fondazione Laureus. Aperto dalle 10.30 alle 16.30 nella Sala dell’Orologio di Via Benigno Crespi 26.
  • Presentazione palinsesto Mostre e Musei 2023: Fondazione Brescia Musei ha scelto la Galleria di Arte Moderna di via Palestro, per presentare il palinsesto che vede Brescia Capitale italiana della cultura nel 2023. Inizio alle ore 11.00.
  • Xmas Art & Craft: laboratorio di lavoretti di Natale, condotto in lingua in inglese, per bambini da 1 a 10 anni. Appuntamento alle 16.30 presso il McDonald’s di via Novara 83.
  • Inaugurazione del Natale Solidale: inaugura la seconda edizione della rassegna di Cinisello Balsamo. Oltre ai saluti e presentazione calendario, anche un aperitivo informale a Villa Casati Stampa, di via Soncino 5 a Cinisello. Inizio alle ore 17.30.
  • Finale MyStartup Competition: approda al Changes di via Quaranta 45, la finalissima della competizione itinerante, alla conquista del premio per le Startup in competizione. Inizio alle ore 18.00.

Appuntamento a giovedì per il primo weekend di dicembre

Continua la lettura con: A Milano il VILLAGGIO delle MERAVIGLIE

LAURA LIONTI

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/