Private Scenes

Hai tempo fino a domenica 31 marzo per visitare l'interessante mostra di Masahisa Fukase dal titolo Private Scenes alla Fondazione Sozzani.

Per la prima volta giunge in Italia la mostra retrospettiva dedicata a Masahisa Fukase, il grande fotografo giapponese.
L’eloquente titolo, Private Scenes, fa già intuire i soggetti protagonisti delle fotografie, dotate di un’intimità e delicatezza, ma anche sincerità uniche.

L’esposizione, a cura di Foam Fotografiemuseum di Amsterdam in collaborazione con Tomio Kosuga, è dedicata all’opera del fotografo giapponese Masahisa Fukase (Hokkaido, 1934-2012), rimasta per molto tempo inaccessibile a seguito di una tragica caduta dell’artista, che lo aveva lasciato con danni cerebrali permanenti.


Dopo la sua morte, gli archivi hanno rivelato un ampio materiale inedito, che non era mai stato mostrato prima.

La mostra racconta la lotta del fotografo contro il senso della perdita, in modo straordinariamente giocoso. I suoi soggetti, personali e intimi, lo hanno accompagnato nel lungo, ed infine tragico, racconto della sua vita.

Potrai visitare la mostra tutti i giorni, dalle ore 10:30 alle 19:30; il mercoledì e il giovedì fino alle 21:00. Da lunedì a venerdì l’ingresso è gratuito.


SCOPRI L’EVENTO

Vuoi saperne di più?

Registrandoti su Spotlime, l’app che seleziona i migliori eventi di Milano, riceverai un promemoria dell’evento e potrai rimanere sempre aggiornato su questo e tutti gli eventi simili in città. Inoltre, prenotandoti dall’app e partecipando agli eventi, riceverai un vantaggio esclusivo.


SCOPRI L’APP



Milano Città Stato. Il grande sogno dei milanesi