Milano Photo Week: la settimana della fotografia

Torna a Milano la settimana che celebra la grande fotografia contemporanea: la Milano Photo Week.

“Non fai solo una fotografia con una macchina fotografica. Tu metti nella fotografia tutte le immagini che hai visto, i libri che hai letto, la musica che hai sentito, e le persone che hai amato”, disse Ansel Adams.

… e come dargli torto?

La fotografia è quella forma d’arte che non ti fa solo guardare il mondo: te lo fa osservare a fondo.

Proprio per questo, il fotografo è la persona in grado di cogliere preziosi attimi che sfuggono agli occhi non attenti e che potrebbe impiegare anche anni per catturare singoli momenti che messi assieme formano a mala pena due ore.

Per celebrare al meglio i grandi maestri dell’obbiettivo e del cavalletto, torna a Milano una delle settimane più attese dell’anno (che per fortuna, questa volta, non ha nulla a che vedere con la moda): da questo lunedì fino a domenica, torna nella città meneghina la Milano Photo Week.

Durante questa manifestazione, si svolgeranno mostre, conferenze e serate a tema dedicata alla fotografia più amata degli ultimi decenni. Il calendario di eventi è fittissimo, quindi ti consiglio di dare un’occhiata sul sito ufficiale della Milano Photo Week per scoprirne il programma preciso, giusto per non perderti nemmeno un vernissage.

Anche quest’anno, ne vedrai delle belle, te lo assicuro.

SCOPRI L’EVENTO

Vuoi saperne di più?

Registrandoti su Spotlime, l’app che seleziona i migliori eventi di Milano, riceverai un promemoria dell’evento e potrai rimanere sempre aggiornato su questo e tutti gli eventi simili in città. Inoltre, prenotandoti dall’app e partecipando agli eventi, riceverai un vantaggio esclusivo.

SCOPRI L’APP

Milano Città Stato. Il grande sogno dei milanesi


close

I nostri articoli sono interessanti?

Da adesso puoi ricevere in email i nuovi articoli di Milano Città Stato... scegli tu la frequenza!

Facendo click sul bottone "Iscriviti" accetti di ricevere via email le newsletter di Milano Città Stato. I tuoi dati saranno trattati in conformità alla normativa GDPR (link privacy)