La SETTIMANA DI S. AMBROGIO: gli appuntamenti da non perdere dal 5 all’11 dicembre #ToDOMilano

Benvenuta nella settimana simbolo di Milano

La villa di Babbo Natale a Melegnano - Credits: lacasadibabbonatale.com

Semplicemente la settimana più importante per Milano e i milanesi.

La SETTIMANA DI S. AMBROGIO: gli appuntamenti da non perdere dal 5 all’11 dicembre #ToDOMilano

#Indice

# Lunedì 5/12: tappa milanese del Padel P1, blockchain, musica con Alex Britti, Airbourne, Little Simz e un omaggio a Morricone

Milano Premiere Padel – Credits: Padel Review
  • Milano Premier Padel P1: dopo le qualificazioni del 3 e 4 dicembre, inizia un evento tanto atteso all’Allianz Cloud Arena di piazza Stuparich. Tante gare e tanto spettacolo, intorno ad uno sport che è diventato iconico, fino a domenica 11.
  • ReA! Kids: laboratorio teatrale per bambini dai 5 ai 12 anni, condotto da Teatro-Performance. Inizio alle 17.30 presso Campo Teatrale di via Casoretto 41/A.
  • A dip inside Smart contracts: l’Aula 16 della sede storica della Bocconi, ospita alle 18.30 un talk dedicato a Blockchain, Dao e smart contract. Al termine è previsto anche un confronto Q&A tra pubblico e relatori.
  • Airbourne: tappa milanese per il tour mondiale della band australiana. Ryan O’Keeffe & Co. Sono di scena all’Alcatraz di via Valtellina, accompagnati dai CROBOT e un altro special guest a sorpresa. Inizio concerto alle 19.00.
  • Omaggio a Morricone, Musiche da Oscar: Andrea Albertini al pianoforte, accompagnato da Ensemble Le Muse e la voce di Angelica Depaoli, guida il pubblico attraverso le composizioni di Ennio Morricone. Alle 20.45 al Teatro Manzoni.
  • Little Simz: rap britannico con una stella dell’hip hop al Fabrique di via Fantoli. La data è il recupero di quella annullata lo scorso gennaio ed inizia alle 21.00.
  • Alex Britti: il chitarrista e cantautore torna a Milano, nel Teatro Lirico – Giorgio Gaber di via Larga. Tour sul divano in scena alle 21.00.

# Martedì 6/12: si accende l’albero in Duomo. Musica con Nightwish, Chilly Gonzales e Umberto Tozzi

Credits: TheoCrazzolara, Pixabay
  • Accensione dell’albero di Natale in Duomo: alle ore 17.00 inizia ufficialmente il Natale dei milanesi, con l’accensione dell’albero ed eventi a sorpresa.
  • Cara Milano: l’atmosfera natalizia arriva anche a Scalo Milano, con l’esibizione di Gospel Voices Family, dirette da Dario Dal Molin. L’inizio è alle ore 17.00.
  • XMAS PARTY – Maglioni Brutti Edition: aperitivo e serata al Madama Hostel & Bistrot di via Benaco 1, in compagnia di alcuni famosi podcaster. Si fa tardi «tanto il giorno dopo è Sant’Ambrogio e siamo tutti a casa!»
  • Andrea Bonaceto – Opening: apertura del percorso espositivo nella Gallery 1 di MEET Digital Culture Center di viale Vittorio Veneto 2. L’installazione immersiva apre alle 18.30 e resta fino a Gennaio 2023.
  • Complexity: inaugurazione per la personale di Lucio Forte, con una trentina di opere ad olio, acquerello e acrilico. Inaugurazione alle 18.30 presso iKonica Art Gallery di via Porpora 9.
  • Cuccagna Jazz Club: apre la rassegna del rito del jazz in Cascina Cuccagna, nel cuore di Porta Romana. Il programma prevede un doppio spettacolo di Rusty Brass, alle 19.30 e alle 21.30.
  • Tutto il mondo è teatro: il musical ideato nell’ambito della rassegna Il musical nei quartieri di Milano, va in scena al Teatro della Cooperativa, in via Lattanzio 58. Sipario alle 20.30.
  • Chilly Gonzales: torna il talentuoso pianista canadese. Lo fa con una tappa del suo tour, tra nuovi arrangiamenti e repertorio, al Teatro Lirico di via Larga, a partire dalle 21.00.
  • Nightwish: metal finlandese con la band che si esibisce al District di via Lorenzini 3. Human Nature tour inizia alle ore 21.00.
  • Novecento: la struggente storia di Danny Boodmann T.D. Lemon Novecento, il più grande pianista del mondo, debutta al Teatro Litta di corso Magenta. Diretto e interpretato da Corrado d’Elia, il sipario è alle 21.00.
  • Umberto Tozzi: torna a Milano anche il cantautore toscano, che farà ascoltare tutti i suoi numerosi successi al Teatro degli Arcimboldi. Tutti pronti in via Innovazione per le ore 21.00.

# Mercoledì 7/12: Sant Ambroeus l’è arrivàa, alberi, presepi, ambrogini, Prima alla Scala e Oh Bej! Oh Bej!

Sant Ambroeus – Credits: Chiesa di Milano
  • Il Natale degli Alberi: torna anche nel 2022 il Natale diffuso con 19 alberi (compreso quello in piazza Duomo), con tradizione e innovazione, novità e graditi ritorni. Info, location e descrizioni QUI.
  • Presepi all’Ambrosiana: la Pinacoteca ospita una collezione diffusa di 11 presepi di provenienza anche internazionale. A S. Ambrogio aperto dalle 10.00 alle 18.00. Programma e info QUI.
  • La Campagna nutre la Città: mercatino organizzato da CIA, con agricoltori locali che portano raccolti di stagione. In piazza S. Nazaro in Brolo, dalle 9.00 alle 14.30.
  • Ambrogini: al Teatro Dal Verme il Sindaco consegna gli Ambrogini d’Oro ai cittadini benemeriti.
  • Sonorità organistiche in Duomo: evento speciale per la giornata dedicata a S. Ambrogio, alle 17.45 in Duomo l’organo suonato dal M° Alessando La Ciacera, accompagna il tempo dell’Avvento. Il programma procede poi sempre al sabato.
  • Vigilia dell’Immacolata Concezione in Duomo: pomeriggio di vigilia per la Cattedrale, che si prepara alla celebrazione di Maria alle 16.45, con l’elevazione musicale all’organo e l’Eucaristia vigiliare alle 17.30.
  • Oh Bej! Oh Bej!: uno degli appuntamenti più attesi di tutto l’anno, torna per dominare la settimana di Sant Ambroeus. Si svolge nella sua nuova dimensione, intorno alle mura del Castello sforzesco, fino a sabato 10 compreso.
  • Alter Bej: anche quest’anno si tiene “l’altro” mercatino di S. Ambrogio. Street food, artisti di strada e artigiani selezionati, per le bancarelle che dal fino a sabato si trovano sotto al Cavalcavia Bussa (zona stazione Garibaldi).
  • Prima della Scala: secolare tradizione che si ripete alle 18.00, con il debutto ufficiale del Boris Gudunov. Affresco di Musorgskij su brutalità e solitudine del potere, che torna alla Scala dopo 43 anni.
  • Serata meneghina di Sant’Ambrogio: la bocciofila della Martesana, in via Rovigno 14, ospita la milanesità, con musica in omaggio a Enzo Jannacci e cena a base di risotto con l’ossobuco. In alternativa c’è la cotoletta di vitello. Inizio alle ore 20.00.
  • Mine Vaganti: debutta al Manzoni lo spettacolo teatrale di Ferzan Ozpetek, con Francesco Pannofino, Iaia Forte, Erasmo Genzini, Carmine Recano e Simona Marchini. Sipario alle 20.45, resta fino a domenica 11.
  • Assalti Frontali: band iconica del rap italiano, in tour per presentare il decimo capitolo della loro storia, Courage. Alle 21.00 al Barrio’s Live, in piazzale Donne Partigiane.
  • Massimo Ranieri: il cantante partenopeo porta al Teatro Lirico – Giorgio Gaber Tutti i sogni ancora in volo Tour. Repertorio e intrattenimento alla maniera di Ranieri, a partire dalle ore 21.00.

# Giovedì 8/12: in mattinata la Novena in Duomo e la Babbo Natale Running, la sera musica di Elisa e di Emis Skilla

Elisa, An intimate night – Credits: Il Rossetti
  • Novena in Duomo: solennità dell’Immacolata Concezione, l’appuntamento tradizionale in Cattedrale per l’8 dicembre. Le funzioni sono alle 7.30, 8.00, 9.30, 11.00, 12.30 e 17.30.
  • Babbo Running Virtual Edition 2022: vestiti da Babbo Natale per la corsa o camminata tradizionale, la cui durate e percorso sono scelti dai partecipanti. Diffusa in tutta Italia, a Milano prende vita alle ore 10.00. Iscrizioni e info QUI. https://www.babborunning.it/virtual-edition/
  • Born in the first light of the morning: prima personale di Dineo Seshee Bopape, che utilizza materiali organici per la sua arte che richiama identità e appartenenza. Apre alle 10.30 all’Hangar Bicocca di via Chiese 2.
  • Breaking Italy Night: prosegue anche nelle feste il podcast di Alessandro Masala in diretta dal Teatro Carcano di Porta Romana. Ospite di giovedì 8 è la giornalista e scrittrice Cecilia Sala, alle ore 21.00.
  • Elisa: un’altra dimensione suggestiva per l’artista friulana, che torna a Milano sul palcoscenico dell’Arcimboldi. An Intimate Night è un tour speciale, che giunge a Milano la sera dell’Immacolata. Inizio spettacolo alle 21.00. Con Durdast.
  • Emis Killa: il rapper lombardo celebra con un tour i 10 anni del suo primo album di successo. A Milano è ai Magazzini Generali di via Pietrasanta 14, dalle 21.00 in poi.

# Venerdì 9/12: il Natale in jazz di Paolo Fresu, le rune celtiche degli Heilung e Fantasia di Disney, affiancano i monologhi di Darling e degli sbatti del millennio

Fantasia – Credits: NPC Magazine
  • Paolo Fresu Trio in Jazzy Christmas: la voglia di suonare brani natalizi nel periodo dell’Avvento, porta Paolo Fresu in Trio al Teatro Gerolamo di piazza Beccaria 8, alle ore 20.00.
  • Darling: spettacolo in 4 episodi, diretto e interpretato da Sara Bosi, in scena fino al 15/12 al Franco Parenti di via Pierlombardo. Debutto alle ore 20.15.
  • Heilung: folk e rune germaniche, per la band che arriva per la prima volta in Italia. Si possono incontrare all’Alcatraz di via Valtellina dalle ore 18.00, preceduti da Eivor e Lili Refrain.
  • Fantasia in Concert: l’Orchestra Sinfonica di Milano, diretta dal M° Timothy Brock, esegue le musiche salienti dei capolavori disneyani all’Auditorium di Largo Mahler. In scena alle 20.30 anche il 10, con inizio però alle 16.00.
  • SBAM, Sbattimenti del millennio: monologo teatrale e un dialogo con il pubblico, alla Corte dei Miracoli di via Mortara 4. Alle 21.30 per scoprire che “se il futuro non è più quello di una volta, essere “giovani” è sempre un problema.

# Sabato 10/12: di giorno una fiera eno gastronomica, di sera Poppy, la magia di Poubelle, l’arte di Syntax Ensemble o la classica al Museo della Scienza. Di notte torna il Karmadrome

oppy – Credits: Metaitalia.com
  • Fiera enogastronomica: prodotti tipici e diritti umani nella tradizionale fiera di Porta Nuova, che si svolgerà dal 10 al 14 dicembre compresi. Apertura dalle 10.30 alle 19.00 sul Corso di Porta Nuova all’altezza dell’Unione Femminile Nazionale.
  • La Calata: evento in contemporanea nelle tre principali città d’Italia. L’arte in piazza fatta da spettatori e cittadini comuni. Info per Milano.
  • Poppy: concerto al Fabrique di via Fantoli, per l’artista USA che propone Never Find My Place Tour. Inizio spettacolo alle ore 20.00.
  • Poubelle: spettacolo di magia, illusioni e arte di strada, che racconta la vita di un senzatetto. Al Teatro Gerolamo di piazza Beccaria sabato alle ore 20.00 e domenica alle ore 16.00.
  • Syntax Ensemble in Sounds of Light: Musica in Luce per la flautista e performer Laura Faoro e il light designer Fulvio Michelazzi. Su programma di Debussy, Sciarrino e Stockhausen al Pacta Salone di via Dini 7, alle 20.30.
  • Il sentiero delle espressioni: Ulrike Slowik al violino, Agnieszka Oszanca  al violoncello e Chiara Granata all’arpa, sono il trio che anima la chiesa di Santa Maria Annunciata in Chiesa Rossa. Inizio concerto alle ore 21.00.
  • Karmadrome: Indie-Disco per ballare musica anni ’80 e ’90, all’ex convitto di via Angelo Mosso 3. Inizio serata alle ore 22.00.

# Domenica 11/12: si accende la Villa di Babbo Natale, milanesi in concerto con Vecchioni e Manuel Agnelli, mezzo secolo per Nek

La villa di Babbo Natale a Melegnano – Credits: lacasadibabbonatale.com
  • La Villa di Babbo Natale: torna la magia creata da Massimiliano Goglio nella sua villa di Melegnano, in via dei Platani 31. Mezzo milione di lucine led per realizzare un incantevole illuminazione, ammirata da ogni parte del mondo. Resterà così dino all’8 gennaio.
  • Cuore Caldi – Un Natale Solidali: mercatino di Natale, dalle ore 10 alle ore 21 presso, la piazza della Chiesa del Carmine. Un mercatino fatto per lasciare le persone libere di incontrarsi e confrontarsi.
  • Kickit® N5: street art e sneakers si ricavano spazio per l’evento di N° 1 in Italia del settore. Dalle 11.00 alle 19.00, presso Superstudio Più di via Tortona, talk, street wear e urban art protagoniste di una domenica natalizia davvero diversa.
  • Khatia Buniatishvili: concerto della grande pianista alla Scala, con programma di Mozart, Bach, Chopin, Liszt, Rachmaninov, Prokofev. Sipario alle ore 20.00.
  • Roberto Vecchioni: evento speciale per l’Opera San Francesco al Conservatorio Giuseppe Verdi. Inizio spettacolo alle ore 21.00.
  • Galeffi: sound pop che si ispira alla british invasion anni 80 e 90, per il cantautore romano che sbarca a Milano. Dopo i successi di Occhiaie, Cantagallo è sul palco dei Magazzini Generali di via Pietrasanta, a partire dalle ore 21.00.
  • Manuel Agnelli: l’amatissimo Agnelli meneghino torna nella “sua” Milano nella settimana più importante dell’anno. Porterà Ama Il Prossimo Tuo Come Te Stesso Tour all’Alcatraz di via Valtellina, alle ore 21.00.
  • Nek: 50/30 tour, per celebrare il mezzo secolo di Filippo Neviani e i 30 anni di carriera. A Milano è ospite sul palco dell’Arcimboldi, con inizio alle ore 21.00.

# Da godere per tutto il ponte di S. Ambrogio: 5 giorni di eventi meneghini e natalizi, dalla Prima Diffusa, al Natale del Museo Loenardo Da Vinci oppure tra le baite del mercatino in Piazza Duomo

Bagni misteriosi – Credits: Cool in Milan
  • Carità e bellezza: è il tema dell’Arte a Palazzo Marino di quest’anno. In mostra, nella Sala Alessi, 4 capolavori del ‘300 e ‘400 di Beato Angelico, Sandro Botticelli, Filippo Lippi, Tino Di Camaino. Fino al 15 gennaio, aperto nei giorni di festa.
  • Sguardi dalla Torre – Botticelli: eccezionale appuntamento per la visita al Curvo di City Life, con la conclusione in attico e l’opportunità di ammirare l’opera di Botticelli. Il 7 e l’8 dicembre sono le ultime occasioni per unire il design con il Rinascimento.
  • Prima diffusa: il 6 e 7 dicembre sono i giorni in cui l’atmosfera della prima della Scala inizia a dominare le giornate milanesi. Grazie ai 10 anni della Prima diffusa, è anche un momento di incontro. Diverse location e orari, che si possono consultare alla pagina FB Prima Diffusa.
  • Il Sant Ambrogio del Museo Leonardo da Vinci: per accompagnare bambini e famiglie nel ponte di questa settimana, il Museo Nazionale di Scienza e Tecnica ospita laboratori e percorsi, con esposizione di documenti esclusivi delle missioni lunari NASA. Prenotazioni e info QUI.
  • Christmas Art Market: arte, artigianato e sfiziosità: tre giorni di mercatini esclusivi, alla Pop House di via San Primo 4, con artigiani invitati a Milano e provenienti da tutta Italia. Dal 9 (orario pomeridiano e sarale) all’11, con apertura dalle 10.00 alle 20.00.
  • Coca‑Cola Christmas Village: S. Ambrogio e l’Immacolata con il truck food di Coca Cola in piazza Beccaria, dalle 11.30 alle 22.30. Area fun, street food e intrattenimento assicurati, per adulti e bambini.
  • I 5 Re a Vigevano: da giovedì 8 dicembre apre a Vigevano. La manifestazione prevede 5 percorsi enogastronomici, organizzati all’interno del Castello Visconteo. Tutti i giorni dalle 10.30 alle 20.30, domenica chiusura anticipata alle 19.20.
  • Rolling Truck Street Food: si svolge a Porto Ceresio (VA), una tre giorni di festa street food, con a margine una Babbo Running, che prenderà il via l’8 dicembre. Regine della manifestazione sono le specialità regionali, tra cui l’hamburger di Fassona. Appuntamento in piazza S. Ambrogio fino a domenica.
  • Lo Schiaccianoci: tre giorni di balletto al Teatro Manzoni, con lo spettacolo-fiaba sulle musiche di Čajkovskij. Fino a domenica 11/12.
  • Mercatini di piazza Duomo: hanno aperto le bancarelle che si riparano all’ombra della Madonnina. Quest’anno 78 piccole baite, con altrettanti commercianti, danno vita ad uno dei mercatini di Natale più frequentati di Milano. Fino all’8 gennaio.
  • Natale ai Bagni Misteriosi: una delle location più estive di Milano, diventa in realtà un elegante chalet di montagna, con la pista di pattinaggio ed un grande albero di Natale. Sarà così fino all’8 gennaio, programma e info QUI.

Buon Sant Ambroeus a tutti!

Ci rivediamo Lunedì 12 dicembre

Continua la lettura con: Le REGOLE UNIVERSALI di Milano: se non le rispetti, non sei di Milano

LAURA LIONTI

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/