Il Respiro della Musica e della Poesia

I Bagni Misteriosi tornano con un evento particolare! Tra teatro e poesia, non puoi certo perdertelo

Bagni Misteriosi tornano a stupire, con un evento che è a metà tra l’arte, il teatro e la poesia… dopotutto si parla sempre di arte e cose particolari!

In collaborazione con il Teatro Franco Parenti, la Milanesiana porta in scena il primo incontro con il titolo “Il respiro della musica e della poesia”, con un prologo poetico di Davide Rondoni, seguito da una lettura di Antonella Boralevi.

Sarà poi il momento del concerto fotografico illustrato di Michele Sganga. Introduce l’appuntamento Stefano Jacini.

SCOPRI L’EVENTO

Vuoi saperne di più?

Registrandoti su Spotlime, l’app che seleziona i migliori eventi di Milano, riceverai un promemoria dell’evento e potrai rimanere sempre aggiornato su questo e tutti gli eventi simili in città. Inoltre, prenotandoti dall’app e partecipando agli eventi, riceverai un vantaggio esclusivo.

SCOPRI L’APP

Il Grande Sogno di Milano
Come In Un Bosco
CONDIVIDI
Articolo precedenteCosa potrebbe fare Milano per sconfiggere l’AFA
Articolo successivoSan Giovanni Bono, la strana chiesa a VELA alla Barona
Redazione di Spotlime
Spotlime è l'applicazione per scoprire i migliori eventi nelle principali città italiane. Spotlime è semplice e intuitiva: gli eventi presenti sono suddivisi per categorie, per data e vi è anche una mappa che geolocalizza ogni locale. Un team di content editor seleziona quotidianamente i migliori aperitivi, concerti, mostre, discoteche, e non solo. Tramite l’app, gli utenti possono scegliere gli eventi che più rispecchiano i loro gusti, ma anche prenotarsi direttamente e ricevere vantaggi esclusivi (ingresso gratuito, sconti, drink omaggio, saltacoda). I locali e gli organizzatori di eventi possono utilizzare l’app per aumentare la propria visibilità online, farsi conoscere dal pubblico più adatto e aumentare i propri clienti. Al momento è attiva a Milano, Roma, Firenze, Bologna Napoli, Torino, Bari, Catania, Genova, Padova e Palermo.