ArkiZoic Project III

arkizoic project 3

Duilio Forte, dopo i successi ottenuti nel 2016 con la sua mostra personale al Museo di Biologia di Stoccolma, tramuterà con sue opere installative (e non solo) la Galleria Francesco Zanuso in ArkiZoic, ovvero un luogo fantastico ed anacronistico abitato da creatore zoomorfe. L’esposizione dell’artista-architetto italo svedese dal titolo “ArkiZoic Project III – 55249” inaugurerà mercoledì 6 febbraio in Corso di Porta Vigentina 26 a Milano e sarà fruibile fino a giovedì 28 febbraio 2019.

DUILIO FORTE
Artista italiano e svedese, si laurea in architettura presso il Politecnico di Milano e fonda AtelierFORTE.
Il suo lavoro si ispira agli animali immaginari, estinti e alla mitologia in particolare quella scandinava attraverso la regola ArkiZoic.
Partecipa alla XI e XII Biennale internazionale di Architettura di Venezia e alla XXI Triennale internazionale di Milano.
Sono 48 le opere monumentali lignee della serie Sleipnir (h 10-15 m), ispirate al leggendario cavallo di Odino.
Ha esposto in Svezia, Svizzera, Francia, Polonia, Italia, Corea del Sud, Cina e USA.
Il suo lavoro è stato pubblicato da numerosi quotidiani e riviste tra le quali Dezeen, Il Corriere della Sera, La Repubblica, Madame Figaro, Domus, Interni, Life Cina, New York Times.

Comunicato Stampa ArkiZoic Project III

Più informazioni su:

atelierforte.com

Per restare aggiornati:


AtelierFORTE – XX
 

Twitter @dvilivs

+39 02 70 20 80 99
+39 328 955 24 71
+46 73 803 308 6

 

#VotoMilano