Milano alla conquista di New York: il progetto di TERME con vista su MANHATTAN

L'azienda lombarda parte alla conquista degli States con l'Italian way of life

Credits: https://www.qcterme.com/

Da Milano a Manhattan. QC Terme, la società che gestisce le celebri terme di Milano, quelle di Porta Romana con il tram per intenderci, stanno per partire a New York. Con vista mozzafiato su Manhattan. Vediamo il progetto. 

Milano alla conquista di New York: il progetto di TERME con vista su MANHATTAN

Anche durante la pandemia, che ha senz’altro colpito anche il settore delle spa e del benessere, il progetto relativo alla sede newyorchese dell’impero termale della QC non si è mai fermato.


Credits: https://www.qcterme.com/

# Tre edifici in stile vittoriano: inaugurazione il 22 giugno

Credits: https://www.qcterme.com/

Nello specifico, si tratta di un progetto che, nella Grande Mela, riempirà tre edifici in stile vittoriano, per un totale di 8.000 metri quadri, la metà dei quali destinati ad aree verdi.
Il 22 giugno verrà aperta la prima struttura di quella che sarà una Day Spa e che si prevede di completare per il 2023.

# Icona dell’Italian way of life

Le terme che stanno per essere aperte a New York, precisamente in vista di Manhattan, avranno al loro interno molti elementi dell’Italian way of life, tra i quali la moda, l’alimentare e lo stile del Belpaese, con continui rimandi alle nostre eccellenze, che si intende “esportare” anche costruendo un’oasi di pace in piena metropoli. Non è esclusa neppure l’espansione verso altre aree degli States.

# Il presente ed il futuro del modello termale-wellness

Credits: https://www.qcterme.com/

Nello spazio di quasi 25 anni, partendo da Lecco, la QC Terme si è estesa dal Nord al Centro Italia, sino a Roma. I prossimi progetti aziendali riguarderanno la Lombardia, il Veneto, nonché l’Emilia-Romagna, a partire da alcune delle località più note in termini di salus per aquam.



A fronte di circa 90 milioni di euro di utili nel 2019, il gruppo ha deciso di investirne 16 per lanciarsi alla conquista di New York e circa 14 nelle sedi tra Italia e Francia.

Continua la lettura con: Milano avrà delle terme fiabesche

ANTONIO BUONOCORE

Leggi anche: “Negli Stati Uniti in due ore ti fai il vaccino: basta il passaporto”

Riproduzione vietata a chi commette sistematica violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.