La CASA tra le NUVOLE: tocca il cielo con il camino

Si chiama "The house in the clouds" e il nome è una garanzia: questa casa è proprio tra le nuvole

Credit: @lukewallis_

Passeggiando per le vie di Thorpeness c’è una casa che emerge rispetto alle altre, non è per i colori accesi della tintura o le finestre lussuose, è letteralmente 20 metri più in alto rispetto a tutte le altre abitazioni.

Si chiama “The house in the clouds” e il nome è una garanzia: questa casa è proprio tra le nuvole.


La CASA tra le NUVOLE: tocca il cielo con il camino

# La storia della casa che spunta tra le altre

Credit: @jdoorphotography

Passeggiando per le vie di Thorpeness c’è una casa che emerge rispetto alle altre, non è per i colori accesi della tintura o le finestre lussuose, è letteralmente 20 metri più in alto rispetto a tutte le altre abitazioni.

Si chiama “The house in the clouds” e non è difficile capire perchè: questa casa altissima è tocca proprio le nuvole.

La Casa tra le nuvole è un edificio a uso residenziale e alberghiero situato a Thorpeness, villaggio del Suffolk, nella campagna dell’Inghilterra orientale. La sua particolarità non è difficile da scovare: la parte sommitale a forma di casa rossa emerge su tutto il resto toccando il cielo.



L’edificio trae origine da una struttura preesistente costruita nel 1923 per alloggiare un serbatoio d’acqua che veniva pompata dal vicino mulino del villaggio di Thorpeness. A quel tempo si decise di mascherare quella parte antiestitica, ma come fare?

Qualsiasi persona avrebbe pensato di tinteggiarla o ristrutturarla ma si decise per una scelta a dir poco stravagante: creare una sorta di torre che presto divenne una singolare attrazione del luogo.

Nel 1977 Thorpeness e altri villaggi nelle vicinanze vennero serviti da una nuova rete idrica e il serbatoio d’acqua che approvvigionava il villaggio cessò di essere utilizzato, per essere infine rimosso nel 1979.

Da allora la struttura venne acquistata da un privato, trasformata in una abitazione pluripiano sormontata dalla caratteristica casa rossa e adibita ad albergo.

Dal 1995 è considerato un monumento nazionale classificato come Grade II.

# Le caratteristiche

Credit: @errolfrancisphotography

L’edificio si erge per circa 22 metri di altezza, in pieno stile tipico della campagna inglese e in sintonia con tutto il villaggio di Thorpeness.

La casa tra le nuvole è stata progettata dall’urbanista Glencairn Stuart Ogilvie, con l’idea di creare un ideale luogo di villeggiatura.

La parte sottostante ha una colorazione bluastra con finestre angolari su ciascun lato, mentre la sommità è caratterizzata da un modulo più grande e dal perimetro aggettante a forma di casa rossa, con il tipico tetto arancione presente nei disegni di ogni bambino.

# Dormire nella casa tra le nuvole

Credit: @lukewallis_

Dal 1979 la Casa tra le nuvole ospita un piccolo albergo.

L’albero a dir poco singolare offre alloggi spaziosi con 5 camere da letto, 2 con letti matrimoniali, 3 con letti singoli e un divano letto matrimoniale aggiuntivo.

La sistemazione comprende 3 bagni / 1 doccia, salotto, sala da pranzo (12 posti a sedere) e una magnifica mansarda che offre le migliori vedute del Suffolk.

La casa è attrezzata con tutto il necessario: lavastoviglie, forno a microonde, frigorifero, congelatore, lavatrice, asciugatrice, TV, riscaldamento centralizzato a gas e persino ping pong, tennis sull’erba e bocce con cui giocare.

Ma quanto costa dormire nella casa tra le nuvole?

Dormire nella casa tra le nuvole ha effettivamente un prezzo che fa volare: a seconda dei periodi può costare fino a 900 dollari a notte.

Continua la lettura con: La CASA VOLANTE: la villetta che si alza per vedere il MARE

ARIANNA BOTTINI

Riproduzione vietata al sito internet che commette sistematica violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.