Apre il primo RISTORANTE SUBACQUEO tutto MADE IN ITALY

Presto anche in Italia: ecco dove sarà

Credit: Facebook @lagodesign

Lo chef Andrea Berton, friulano di nascita ma milanese di adozione, è il protagonista del primo ristorante subacqueo dell’atollo maldiviano di Raa.

Il paradiso naturale in cui il ristorante è situato non ha bisogno di presentazioni e la qualità gastronomica ed esperienziale è altissima.
Ma come è nata questa collaborazione e cosa la rende davvero incomparabile?


Apre il primo RISTORANTE SUBACQUEO tutto MADE IN ITALY

# La cucina italiana atterra alle Maldive… o meglio si immerge

Credit: mvhotels.travel

La cucina italiana prende il volo e atterra alle Maldive, nell’atollo di Raa. A decollare è lo chef Andrea Berton che, dopo il successo delle Gourmet Weeks di Azemar nei resort maldiviani, ha avviato una collaborazione con il resort You & Me by Cocoon.

Il ristorante, chiamato non a caso “H2O”, sarà il primo underwater restaurant dell’atollo e a fargli concorrenza ce ne sono pochi altri in tutto il mondo.

# Una “nave gastronomica” capitanata da eccellenze italiane


In questo difficile momento, in cui tante attività stanno chiudendo, l’apertura di questo nuovo ristorante in qualche modo riaccende la speranza per il nostro Paese.



E’ lo stesso chef a dirsi entusiasta per questo nuovo traguardo raggiunto, e insieme a lui alla guida di questa “nave gastronomica” ci sono altri due italiani: Alessandro Sciarrone è lo chef resident del ristorante, mentre corporate chef del Gruppo Cocoon è Giovanni De Ambrosis.

# Presto potrebbe aprire anche in Italia: a Portofino 

Credit: Facebook @lagodesign

Le caratteristiche principali dell’esclusivo ristorante saranno ovviamente la qualità del cibo, l’alto livello esperienziale del resort e senza dubbio l’unicità della location.

“Sono molto soddisfatto della collaborazione con You & Me by Cocoon, non solo per l’altissimo livello di qualità che il resort offre, da quello gastronomico a quello esperienziale, ma anche per la natura unica del Ristorante, uno dei pochissimi ristoranti underwater al mondo, l’unico nell’atollo di Raa”, ha commentato Berton.

Gli ospiti avranno una vista a 360 gradi della vita marina maldiviana e avranno la fortuna di gustare piatti al gusto tutto italiano, così come saranno presenti nel menù à la carte ricette create dallo chef appositamente per l’H2O.
Se le Maldive sono troppo lontane, non disperate: anche in Europa abbiamo un ristorante subacqueo.
L’”Under”, così si chiama il ristorante norvegese, che si vocifera avrà presto un rivale italiano a Portofino.

Fonte: ilgiorno.it

Leggi anche: 10 RISTORANTI di Milano dove mangiare almeno una volta nella vit

ROSITA GIULIANO

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.