Qual è la città dove si pagano le tasse più alte d’Italia? Risposta giusta

Dove si pagano in media 8.527 euro di tasse. Quasi il doppio rispetto al resto d'Italia

0
Image by Selline Selline from Pixabay

C’è una città di gran lunga più tassata d’Italia. Queste le cifre emerse in base all’analisi dell’Ufficio studi della Cgia Mestre e il confronto con le altre province.

Milano città stato è anche su Youtube: clicca qui per il canale con i video su Milano. Iscriviti: ti aspettiamo

Qual è la città dove si pagano le tasse più alte d’Italia? Risposta giusta

# I milanesi pagano in media 8.527 euro, quasi il doppio rispetto al resto d’Italia

centrostudipim – Città Metropolitana di Milano

I milanesi pagano più tasse di tutti. La conferma è arrivata dall’Ufficio studi della Cgia Mestre che ha stilato una graduatoria per importo Irpef medio versato dagli italiani suddivisi per le 107 province italiane. La Città metropolitana di Milano si piazza al primo posto con un’imposta media sui redditi delle persone fisiche versata nel 2022 pari a 8.527 euro, un valore quasi doppio rispetto alla media italiana di 5.381 euro. 

Leggi anche: ROMA ACCELERA per la “CITTÀ STATO”. MILANO ancora al PALO

# Roma seconda, terza Monza Brianza. Ultimi i residenti del Sud Sardegna

cgiamestre – Prime 20 province per tasse versate

Al secondo posto della graduatoria troviamo la Città Metropolitana di Roma Capitale con 7.092 euro, al terzo la provincia di Monza Brianza con 6.574 euro. Seguono poi Bolzano con 6.472 euro e Bologna con 6.323 euro. Nelle prime dieci posizioni anche Parma, Lecco, Como, Genova e Firenze. In fondo alla classifica troviamo gli abitanti della provincia del Sud Sardegna, che comprende i territori delle ex province di Carbonia-Iglesias e Medio Campidano e altri territori prima in altre province, con una media di 3.338 euro, due volte e mezza in meno rispetto ai milanesi.

I Libri di Milano Città Stato a casa tua: scopri come fare

# La Capitale è prima per numero di contribuenti: 2,9 milioni

cgiamestre – Prime 20 province per numero contribuenti

In testa per numero di contribuenti è Roma, con 2,9 milioni di persone di cui 1,7 milioni lavoratori dipendenti, sul totale italiano di 42 milioni. A seguire Milano con 2,4 milioni di persone, Torino e Napoli con 1,6, Brescia con 927.100, Bari con 828.500, Bergamo con quasi 823 mila e Bologna con 796.700.

Continua la lettura con: Basta tasse, basta multe: 10 azioni creative per aumentare il gettito del Comune di Milano, il “più indebitato d’Italia”

FABIO MARCOMIN

Milano città stato è anche su Youtube: clicca qui per il canale con i video su Milano. Iscriviti: ti aspettiamo

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/


Articolo precedenteAddormentarsi a Milano, svegliarsi al mare: sono partiti i nuovi treni della notte
Articolo successivoQueste sono le linee low cost migliori in Europa e nel mondo
Fabio Marcomin
Giornalista pubblicista. Laurea in Strategia e Comunicazione d’Impresa a Reggio Emilia. Il mio background: informatica, marketing e comunicazione. Curioso delle nuove tecnologie dalle criptovalute all'AI. Dal 2012 a Milano, per metà milanese da parte di madre, amante della città e appassionato di trasporti e architettura: ho scelto Milano per vivere e lavorare perché la ritengo la mia città ideale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome