Il GRATTACIELO ORIZZONTALE di Milano

Ecco come è stato realizzato e gli innovativi materiali utilizzati per la sua costruzione

Credits bicoccasuperlab.it - Dettaglio edificio

Dopo il Bosco Verticale a Milano anche il grattacielo orizzontale. Ecco come è stato realizzato e gli innovativi materiali utilizzati per la sua costruzione.

Il GRATTACIELO ORIZZONTALE di Milano

# Superlab è alto 5 piani e lungo 100 metri

Credits bicoccasuperlab.it – Superlab

Il “grattacielo orizzontale” di Milano si trova in zona Bicocca, in viale Sarca 336. Nasce dal recupero di un edificio di oltre 6.500 mq, in cui erano presenti gli uffici Breda, per fare spazio a Superlab. Ha una lunghezza di 100 metri ed è passato da 3 a 5 piani, 4 più la terrazza panoramica. La trasformazione del piano -1 ha fatto crescere di 1500mq la superficie disponibile mentre la copertura è diventata una terrazza calpestabile e verde, utilizzata come spazio comune di relazione. Gli spazi interni del Superlab sono stati concepiti in modo molto flessibile in modo che gli uffici che si insedieranno possano farlo nel modo più duttile possibile.

# Un edificio ecosostenibile e che produce l’energia in autonomia

Credits bicoccasuperlab.it – Dettaglio edificio

L’edificio è stato certificato LEED Gold, è Carbon Free ovvero tutta l’energia di cui necessita e che non riesce a produrre in autonomia deriva da fonti rinnovabili. L’acqua necessaria per la vegetazione interna ed esterna è invece di recupero

# Il primo edificio con una facciata in gomma

Il “grattacielo orizzontale” vanta un piccolo primato: è il primo edificio ad essere costruito con una pelle esterna di montanti e traversi in gomma, che cambiano aspetto alle diverse ore del giorno grazie alle colorazioni dei piani interni e alla superficie esterna completamente permeabile alla luce. Anche i pressori verticali e orizzontali della facciata continua in vetro sono in gomma trasparente riciclabile.

 

Fonte: Habitante

Continua la lettura con: Il GRATTACIELO di DIAMANTI

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/