A Tokyo nascerà il GRATTACIELO del DIVERTIMENTO

Un edificio pensato per favorire la socialità tra le persone. Come sarà fatto e quando verrà inaugurato

Credits buildingmafia_official IG - Tokyu Kabukicho Tower altra vista

Un edificio pensato per integrarsi perfettamente con l’anima del quartiere e per favorire la socialità tra le persone. Come sarà fatto e quando verrà inaugurato.

A Tokyo nascerà il GRATTACIELO del DIVERTIMENTO

# La Tokyu Kabukicho Tower sarà uno dei più alti grattacieli della capitale nipponica

Credits hotel_okura_restaurant_duke IG – Tokyu Kabukicho Tower vista notturna dall’alto

A gennaio 2023 verrà inaugurato un nuovo grattacielo a Tokyo e, anche se l’altezza esatta non è stata ancora comunicata, sarà uno dei più alti e imponenti della metropoli trasformando lo skyline cittadino.


Si chiamerà Tokyu Kabukicho Tower, voluta da Tokyu Group e Tokyu Recreaction Corporation, è verrà costruito nel quartiere di Kabukicho, il più cool e vitale della città. Il vero centro del divertimento di Tokyo di giorno e di notte dove si trovano 4.000 tra caffè, trattorie, karaoke e negozi, terme fino a luoghi insoliti come il Museo dei Samurai o il ristorante gestito da robot.

# Un edificio all’insegna dell’intrattenimento per favorire la socialità

L‘edificio si integrerà perfettamente con l’anima del quartiere con l’obiettivo di migliorarne ulteriormente il fascino, dando vita a una nuova forma di attrazione turistica attraverso l’intrattenimento. Al suo interno ci saranno una serie di strutture ricreative, un cinema multisala, un teatro da 900 posti, una sala concerto per 1500 persone e due hotel.

Il grattacielo, secondo i promotori del progetto, favorirà l’interazione fra le persone, nel segno della storia e della cultura di Tokyo. Si potrà infatti assistere a una performance, partecipare a una conferenza, ascoltare musica, guardare un film, o anche solo incontrarsi davanti a un caffè o seduti al tavolo di un ristorante.



 

Continua la lettura con: Lo SKYBRIDGE più grande del mondo: il GRATTACIELO ORIZZONTALE a 250 metri di altezza

FABIO MARCOMIN

Copyright milanocittastato.it

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.


Articolo precedenteLa FERROVIA al CONTRARIO
Articolo successivo7+1 LUOGHI CURIOSI di Milano
Laurea in Strategia e Comunicazione d’Impresa a Reggio Emilia, ICT & Marketing è il mio background. Curioso del futuro e delle tecnologie più innovative: Bitcoin, cryptovalute e blockchain sono le parole che mi guidano da alcuni anni. Dal 2012 a Milano, per metà milanese da parte di madre, amante della città e appassionato di trasporti e architettura: ho scelto Milano per vivere e lavorare perché la ritengo la mia città ideale.