Art Night Out 2016: i busker di Milano e la mappa per trovarli tra Brera e Tortona

ArtNightOut
ArtNightOut

Quando sono tornata da Londra, dopo anni di studio all’estero, mi ha colpito come nel nostro Paese la musica di strada fosse sottovaluta. In qualsiasi altra capitale europea, chi ha il coraggio di esibirsi per le strade cittadine, in metropolitana, in piazza, è visto con rispetto, e considerato un artista con la A maiuscola.

La capitale del Regno Unito ha perfino dedicato la riva sud del Tamigi agli Street Performers: South Bank è infatti considerata una vera e propria meta turistica, quotata anche su Trip Advisor.
Chissà perché invece gli italiani tendono a passare con indifferenza davanti alle prodezze musicali dei nostri artisti. Non so per quale motivo si ha la tendenza a pensare che chi suona in strada sia un clochard che stia suonando per chiedere la carità.

Ho presentato al pubblico diverse idee per cambiare questa percezione, finché quest’anno gli organizzatori della notte bianca dell’arte Milanese (più conosciuta come Art Night Out) mi hanno contattato per promuovere e diffondere l’arte di artisti giovani o poco conosciuti.

Niente di più azzeccato includere anche la musica di strada in questa notte speciale, facendola rientrare nel “cappello” dell’arte.

Il Comune di Milano e l’Associazione di Artisti di Strada di Milano hanno collaborato con entusiasmo all’idea e così il prossimo Venerdì 18 Marzo, dalle 19.00 alle 21.00, 10 postazioni nelle zone di Brera e Tortona saranno animate da musicisti esperti e coraggiosi, perché sfidare l’esibizione in strada non è per niente da tutti. Ecco chi saranno alcuni di loro.

ZONA BRERA

B_ArtNightOut

1. Piazzetta Brera: MARINA MADREPERLA

Genere: live music usando basi audio di un vasto repertorio italiano ed internazionale, con prevalenza di revival dagli anni ’60 agli anni ’90 e indossando accessori ed abiti a tema o addentrandosi nel genere soft d’ascolto e/o disco-dance. Si avvale della coreografia di una postazione mobile che consiste in una strutturina graziosa caratterizzata da un gioco di mille lucine.
Chi è: Marina ha maturato oltre 30 anni di musica dal piano-bar alla sala da ballo ed oggi lavoro quotidianamente sulle strade di Milano con gratificazione personale ed artistica. https://www.facebook.com/MarinaCalabreseMadreperla

2. Via Fiori Chiari – Fronte civico n.10, sul lato civici dispari: MICHELE BUZZI

Genere: Country-folk americano e angloirlandese, chitarra acustica e voce.
Chi è: L’inizio fu nei primi anni ’70 con la pasione per Bob Dylan, capirne i testi e da dove veniva quel suo modo di suonare e cantare. Così è cominciato un percorso all’indietro, alla scoperta delle sue radici, che affondavano nello sterminato patrimonio della musica popolare americana e più indietro ancora di quella angloirlandese. L’esplorazione è durata decenni, perchè il materiale da scoprire, raccogliere e studiare è sterminato: antiche ballate, canti di lavoro, canzoni d’amore e di morte, canzoni dei marinai, ferrovieri, vagabondi, fuorilegge, blues e musiche da ballo…Così un giorno, dopo aver ascoltato dal vivo chi cantava per le strade, nei folkclub e nei pub di New York, Londra e Dublino, Michele si è detto: in Italia pochissimi conoscono questo repertorio, che è in gran parte all’origine di molta della musica che tutti ascoltano, e quasi nessuno lo propone suonando dal vivo. Michele lo sa fare, anche bene. E’ cominciata così un’avventura entusiasmante: scendere in strada con una vecchia Gibson acustica, un microfono ed un piccolo amplificatore, con l’obiettivo ambizioso di far scoprire e conoscere quella musica, come la si potrebbe sentire per le strade di Liverpool. C’era il rischio che non fosse capita, che non incuriosisse e non attirasse l’attenzione. Invece s’incantano naturalmente i turisti americani ed inglesi, che conoscono storie e melodie familiari e magari dimenticate, ma anche gli italiani più attenti e curiosi, di tutte le età, che si fermano per Dylan e Cash, ma poi rimanfono ad ascoltare, sorpresi di scoprire che la cultura musicale che li ha nutriti è anche altro. Quindi l’avventura continua, per le strade e nei locali. https://soundcloud.com/michele-buzzi

3. Via Madonnina – Fronte civico n.27, lato civici pari: ANDREA GULLOTTA

Genere: Il suo appuntamento musicale offre la possibilità di vivere in maniera intima le emozioni delle più celebri melodie.
Chi è: Andrea Gulotta, classe 74, cantante e chitarrista, inizia la sua avventura per le strade italiane ed estere nel 1998. Sceglie proprio la strada per partire per il viaggio alla ricerca della sua arte e dei suoi talenti, “perché la strada è l’unico luogo dove la gente è davvero libera di ascoltarti. La strada è dura e non fa sconti. Impari che quanto ricevi è paragonato a quanto dai al pubblico. Ma quando il pubblico di fronte a te è tanto, capisci di essere sulla strada giusta; sai che hai raggiunto la tua anima, la tua arte“. Oggi ripropone in chiave acustica gli stessi brani di quelle band tra cui spiccano artisti quali Simon & Garfunkel, James Taylor, John Denver, Crosby Stills and Nash, Beatles.

4. Via Formentini – Civico n.8, lato civici dispari: VIRGADO – Virginia Veronesi & Riccardo Anfossi

Chi è Virginia: si è diplomata all’Accademia di Musical “MTS”. Cantante e performer di diversi musical italiani, diventa Testimonial per il talent show X-Factor nell’estate 2014, ottenendo un enorme successo in pochi giorni (+di 360.000 visualizzazioni) e facendosi conoscere sul mercato discografico con il primo singolo “When I Was you”. Nell’estate 2015 si esibisce in un piccolo tour “ON THE ROAD” (nel vero senso della parola) per Milano, attirando l’attenzione di passanti e riempiendo di musica le strade della città.
www.facebook.com/VirginiaVeronesi91
Chi è Riccardo Anfossi: diplomato in chitarra moderna, è chitarrista in numerosi progetti musicali e insegnante. Ha collaborato con vari artisti live e in studio. Accompagna la cantante Virginia Veronesi da circa un anno.

5. Piazza del Carmine – Fronte civico n.1, sotto statua: COCìDA

Genere: grandi successi rock pop e addirittura dance anni ’80/’90 per far ballare e divertire tutti quelli che passano, in modo coinvolgente e frizzante.
Chi sono: Davide Benecchi chitarra acustica, Mariano Ciotto Voce e ukulele,Fabrizio Carriero Percussioni. I COCìDA nascono nel 2007 e viaggiano per l’Italia portando il loro spettacolo encoinvolgente composto da cover pop/rock/funk spesso riarrangiate in versione unplugged. grandi successi. www.cocida.it.

6. Via Brera – Angolo Via Fiori Chiari: GL.EM ACOUSTIC DUO

Genere: due chitarre e due voci per arrangiamenti che spaziano dai Beatles a Ben Harper, dai Police a Cat Stevens, Oasis, Verve, Bob Marley, Stereophonics, fino i più recenti Bruno Mars, Avicii, Asaf Avidan.
Chi è Giulio: ottimo appeal sul pubblico, allo stesso tempo, rilassante e piacevole.
Chi è Enrico: rende unico l’arrangiamento dei pezzi utilizzando la sua esperienza e la sua creatività per personalizzare musicalmente le canzoni che hanno fatto la storia della musica degli ultimi decenni. Oramai conosciuti nella scena musicale Milanese.
https://vimeo.com/glem.

7. Via Brera civico n.23: ROBYBLUES (Roberto Pace)

Genere: Piace molto sia alla vecchia che alla nuova generazione.
Chi è: veterano della musica di strada e busker affermato, Robyblues dedica le sue performance al meglio gli anni ’70. Dai Pink Floyd a Santana, fino ai Deep Purple, colpisce la sua bravura nel maneggiare la chitarra. https://www.facebook.com/Robyblues-Blues-Connections-519951618028984/.

ZONA TORTONA

Via Tortona_ArtNightOut
Via Tortona_ArtNightOut

1. Via Tortona – Fronte Civico n. 27, lato civici pari: EDWIN ONE MAN BAND (Edwin Bischeri)

Genere: voce, Chitarra, armonica, kazoo, cajon e cembali.
Chi è: musicista e cantautore on man band. Edwin è un giovane musicista e cantautore di Milano, con alle spalle anni di esperienze live in gruppi e come solista a livello amatoriale. Dopo una carriera in ambito commerciale, abbandona il mondo economico per darsi totalmente alla sua vera passione, la musica. Da quasi quattro anni si presenta al pubblico sulla strada, nei locali e durante feste private, in veste di “one-man-band”, con un set acustico unico e originale. Ha all’attivo più di cinquecento concerti a Milano e in decine di piazze d’Italia. https://www.facebook.com/EdwinOneManBand

2. Via Tortona Ang. via Gasparre Bugatti: VALERIO PAPA GUITAR (Valerio Papa)

Genere: da 3 anni gira l’Italia con la sua chitarra elettrica proponendo i classici immortali del rock, come i Pink Floyd, Led Zeppelin, AC/DC, Deep Purple facendo del Busking uno stile di vita.
Chi è: Valerio Papa comincia a suonare la chitarra elettrica all’età di 10 anni. Suona con il suo gruppo in pub, piazze e qualche palco più importante, come apertura ai Litfiba al Viper Theater o Battle Of The Band all’Hard Rock Cafè di Firenze. A Milano entra in contatto con l’ambiente dei Busker che lo coinvolge molto rapidamente. https://www.facebook.com/valeriopapaguitar.

3. Via Tortona angolo via Bergognone – Sorpresa

4. Via Tortona 10 – Sorpresa