1929: la pizza, il sonoro e i gialli mondadori arrivano a Milano

E’ ricordato come l’anno della crollo di Wall Street, quello che ha dato via alla grande regressione e al New Deal di Roosevelt, c’è chi aggiunge anche Hitler e la seconda guerra mondiale. Tutto pare avere inizio nel 1929 anche la pizza. Già, perchè in quell’anno apre la prima pizzeria di Milano: A Santa Lucia.

E non è l’unica novità: nello stesso anno si introduce un nuovo selciato in piazza Duomo, i milanesi assistono al primo film sonoro in Italia, al cinema Corso, e acquistano il primo “Giallo Mondadori”.

A Santa Lucia apre in via Agnello su iniziativa di Leone Legnani che in realtà era modenese, anche se con una ricca esperienza a Napoli. Tra i primi clienti ci fu D’Annunzio che dove c’era aria di novità non si tirava mai indietro.