L’ISOLA delle BRIOCHE COLORATE

Andiamo alla scoperta di locali particolari di Milano: oggi Isola sembra Ischia

diariodellafoodlover

Con il Nuovo Millennio, il quartiere Isola è stato protagonista di una radicale trasformazione urbana. Oggi, infatti, manifesta una propria identità caratteristica, fatta di negozi e locali, soprattutto serali, che lo rendono meta di un grande afflusso di milanesi in cerca di un buon aperitivo o di un drink post cena, ma soprattutto di una buona colazione, dove?

L’ISOLA delle BRIOCHE COLORATE

# Isola: un quartiere in continua evoluzione

aromanapoletanomilano

In un quartiere che contrappone la Milano passata, fatta di case di ringhiera e palazzine liberty a quella moderna, dalle alte torri futuristiche che hanno modificato lo skyline della zona, suscita attenzione un barettino dalle “deliziose creazioni” di pasticceria tradizionale partenopea sfornate direttamente dal laboratorio artigianale interno. Si tratta di “Aroma Napoletano”, famoso per “il cornetto ischitano che ha conquistato Milano”. E, soprattutto, per le brioche colorate. 


# Il cornetto direttamente dall’Isola Verde

aromanapoletanomilano

Ma cosa è esattamente il Cornetto Ischitano? Si tratta di una specialità di pasticceria caratterizzata da un doppio impasto: l’unione tra la pasta brioche e la pasta sfoglia rende questo prodotto maggiormente leggero ed appetitoso rispetto al classico cornetto. La combinazione delle due farine produce quindi una sfoglia fragrante all’esterno, ma con un morbido interno alveolato, rendendo il tutto una via di mezzo tra il cornetto all’italiana e il classico croissant.

Alcuni sono soliti chiamarlo “cornetto ape”, dal momento che la sovrapposizione delle due paste, una più chiara ed una più scura, ricorda il tipico aspetto bicolore delle api.

È possibile provarne numerosi gusti: Classico (vuoto e non), Crema & amarena, Pistacchio, Cacao, Frutti Rossi, Caramel, Siciliano. Risultano tutti molto farciti, ma anche gelosamente ambiti e la coda alla mattina per assaporare questi dolci lo testimonia.



# Non solo cornetti…

aromanapoletanomilano

Chi desidera assaggiare altri prodotti è subito accontentato. La teca in vetro del bancone rivela anche tutta una serie di leccornie, come cannoli, babà, code di aragosta, panzerotti, zeppole di san Giuseppe, maritozzi e crostatine.

aromanapoletanomilano

Inoltre, coloro che sono grandi amanti ed estimatori del caffè possono provare il Caffè Passalacqua, vera e propria istituzione napoletana, in Italia e nel mondo, dal secondo dopoguerra ad oggi.

# Altra curiosità: le brioche XXL

artesya

Entrando nel bar, è impossibile non notare i ripiani del frigorifero posto sulla sinistra. Cosa contengono? Brioche in formato XXL, teoricamente colazione per 6/7 persone, ma anche abbondante e gustoso dolce per tutti i pasti della giornata.

E come se non bastasse è possibile acquistare dei porta chiavi. La forma? Ovviamente il caratteristico cornetto ischitano, a prova di qualunque sfortuna. 

 

Continua la Lettura con:  I 10 BAR del CUORE dei MILANESI

CARLO VITTORIO MATRONE

Copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/