L'”ACROPOLI delle ALPI” sulla MONTAGNA SACRA a tre ore da Milano

Tra le montagne dell'Alto Adige si nasconde un luogo che ha attraversato i secoli

L'acropoli di Klausen (Chiusa)

Dal Neolitico ad oggi c’è un Monte Sacro, che ha conservato la sua importanza e la sua bellezza nel tempo, adattandosi alle novità dei secoli.

L'”ACROPOLI delle ALPI” sulla MONTAGNA SACRA a tre ore da Milano

# Uno dei “borghi più belli d’Italia”

A 33 km da Bolzano, su di un’alta rupe e tra i vigneti si trova uno dei Borghi più belli d’Italia: Chiusa. Sembra rimasta ferma nel tempo, è caratterizzata da un’architettura medievale: le mura merlate, le finestre ad arco e ancora oggi si possono scorgere sui palazzi le insegne di antiche locande. Nei pressi di questa cittadina, si trova però, una struttura ancora più antica e affascinante.


Creditys: goryadry, IG

Leggi anche LAPPONIA? No, Italia. Ecco i posti DOVE ammirare la BELLEZZA dell’INVERNO in ITALIA

# Il monte sacro

Il monte Sabiona, vanta la presenza di insediamenti a partire dal Neolitico, e dal 1503 è stato meta di pellegrinaggi, attestati da documenti che affermano la presenza della Via Crucis. Ancora oggi pellegrini provenienti da 12 paesi della Val Braida raggiungono questo monte, a metà giugno, per pregare e sostare, per 3 giorni, nell’antico Monastero di Sabiona.

Credits: silvia_rebensteiner, IG

Leggi anche La trasformazione della VALTELLINA per le OLIMPIADI



# L’Acropoli di Sabiona

Sul Monte Sabiona si trova l’omonimo Monastero, la cui storia attraversa i secoli, dal Neolitico ad oggi l’insediamento è stato un luogo di sepoltura, una sede vescovile, intorno all’anno 1000, ha subito un incendio nel 1533 ed è stato ricostruito nel XVII secolo quando vi è stata costruita l’Abbazia Benedettina, che possiamo vedere ancora oggi, grazie alle mura che l’hanno protetta. All’interno del complesso del monastero oggi è possibile visitare: la Cappella delle Grazie, in cui si possono ammirare i resti gotici di una precedente costruzione, la Chiesa di nostro signore, con affreschi gotici e un altare seicentesco e la Chiesa del Monastero.

Leggi anche La VILLA FANTASMA che emerge dal LAGO 

Chiusa e il Monte Sacro di Sabiona, in Alto Adige, sono raggiungibili da Milano con un viaggio di circa 3 ore, tramite l’Autostrada A4 e A22/E45, un viaggio che trasporta indietro nel tempo, da oggi al Neolitico.

 

Continua la lettura con MILANO-LUGANO in 30 minuti

Fonte: Monastero di Sabiona, la meta del pellegrinaggio tirolese 

SARAH IORI

Copyright milanocittastato.it

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.