Da Milano i FRECCIAROSSA di NOTTE: la novità dell’estate 2021

I vantaggi del nuovo servizio: tempi di viaggio dimezzati, maggiore comodità e comfort rispetto agli Intercity Notte

Credits: fanpage.it

Dopo il sondaggio effettuato nei primi mesi del 2021 da Trenitalia, per conoscere il gradimento da parte dei viaggiatori sul servizio notturno, ecco quali sono i nuovi viaggi da Milano con il Frecciarossa.

Da Milano i FRECCIAROSSA di NOTTE: la novità dell’estate 2021

# Con il cambio orario di giugno i primi viaggi notturni del Frecciarossa da Milano verso il Sud Italia

Credits: blog.trainline.it – Carrozza Frecciarossa

Dopo il sondaggio effettuato nei primi mesi del 2021 da Trenitalia, per conoscere il gradimento da parte dei viaggiatori sul servizio notturno, con il cambio orario di giugno sono partiti i nuovi servizi Frecciarossa.


La prima coppia di treni è il Milano Centrale – Reggio Calabria Centrale e viceversa, esercita con gli ETR-500. La partenza da Milano è alle 21.20, mentre l’arrivo in Calabria alle 8.03 di mattina del giorno seguente, e ripartenza da Reggio alle 21.37 con arrivo a Milano alle 8.22. 

# I vantaggi del nuovo servizio: tempi di viaggio dimezzati, maggiore comodità e comfort rispetto agli Intercity Notte

Credits: trainline.com

I vantaggi di questo servizio, in sostituzione di quello fornito dall’Intercity notte, sono una maggiore comodità e comfort di viaggio dei Frecciarossa e un drastico abbattimento dei tempi di percorrenza. A bordo è previsto il servizio di ristorazione, dalle 5 del mattino all’1 di notte, con il kit notte composto da cuscino poggiatesta, mascherina e tappi, oltre alla colazione, per chi opta per la formula Business e Executive.

La durata del viaggio viene dimezzata anche per raggiungere Messina. Infatti contando il tempo impiegato dall’aliscafo per collegare Reggio Calabria a Messina si passa dalle 19 ore attuali a sole 10 ore. Il nuovo collegamento ha come fermate: Bologna, Reggio Emilia, Firenze, Paola, Lamezia Terme e Villa San Giovanni.



Continua a leggere con: Da MILANO in SICILIA in un tempo RECORD: il progetto di Trenitalia per DIMEZZARE il VIAGGIO

FABIO MARCOMIN

Riproduzione vietata al sito internet che commette violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte 

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità. 


Articolo precedenteLa paura del buio
Articolo successivoLa “GRANDE CURVA”: il grattacielo a forma di U
Fabio Marcomin
Laurea in Strategia e Comunicazione d’Impresa a Reggio Emilia, ICT & Marketing è il mio background. Curioso del futuro e delle tecnologie più innovative: Bitcoin, cryptovalute e blockchain sono le parole che mi guidano da alcuni anni. Dal 2012 a Milano, per metà milanese da parte di madre, amante della città e appassionato di trasporti e architettura: ho scelto Milano per vivere e lavorare perché la ritengo la mia città ideale.