LINEA BLU: 7 CURIOSITÀ che forse non sai sulla nuova METRO di MILANO

Ha appena aperto e vanta già alcuni record: la fermata più profonda, il tratto più lungo senza fermate e...


La M4 è la quinta linea metropolitana a inaugurare a Milano. Scopriamo 7 cose che forse non conosci sulla linea blu.

LINEA BLU: 7 CURIOSITÀ che forse non sai sulla nuova METRO di MILANO

#1 Dateo è diventata la fermata più profonda di Milano: scende a meno 32 metri

Credits: metroricerche.com – Stazione tipo M4

La stazione più profonda della quinta linea metropolitana ad aprire in città, driverless come la M5, è quella di Dateo a meno 32 metri, che diventa così anche la più profonda di Milano. Questo perché, nonostante la profondità media della linea Blu sia identica alla linea lilla, meno 20 metri, in questo punto la metropolitana è costretta a transitare sotto il passante ferroviario dove avviene l’interscambio con la metropolitana.

Leggi anche: Le fermate della METRO più PROFONDE a Milano e nel mondo

#2 La prima metropolitana d’Italia a collegare un aeroporto (e sarà la più veloce d’Europa ad arrivare in centro)

Credits: Luigi Costanzo Fb – Banchina metro 4 Linate

La linea M4 è anche la prima in Italia a collegare un aeroporto che, quando sarà aperto il tratto successivo, sarà raggiungibile dal centro di Milano in soli 12 minuti. Non solo. Nessun’altra città in Europa riesce a garantire un collegamento più rapido.

Leggi anche: Le IMMAGINI in ANTEPRIMA della fermata della metro di LINATE M4

#3 Sarà la quarta linea… per lunghezza

Mappa ATM 2021

La linea M4 quando avrà aperto in tutta la sua interezza diventerà la quarta linea per lunghezza. Con 15 km supererà la M5 che ne ha 12,9, e raggiungerà la M3 per numero di stazioni, 21. Una posizione destinata a perdere entro il 2030 quando sarà realizzato il raddoppio della linea M5, fino a Monza, che diventerà così la terza linea per estensione.

Leggi anche: Entro il 2030 la METRO CRESCERÀ del 34%: le 38 NUOVE FERMATE in arrivo

#4 Perché la M4 è stata costruita dopo la M5?

Linee previste per Expo2015

Benché l’istruttoria del progetto della linea 4 fosse già pronta nel 2005, e il progetto stesso precedente a quello della M5, diversi intoppi ne hanno posticipato la costruzione. In primis il riacquisto da parte della Giunta Moratti delle obbligazioni e del controllo di A2A che ha rallentato il finanziamento del progetto. Solo nel 2011 fu assegnato l’appalto e nel 2012 sono partiti i lavori per le prime 3 fermate. Il resto è storia recente con il rallentamento dei lavori per gli scavi archeologici e il Covid, così come il ritardo dell’inaugurazione, inizialmente previsto entro Expo 2015 come la linea lilla, che avrebbe dovuto avvenire a inizio 2021 per poi slittare alla fine del 2022. 

Leggi anche: Perché è stata costruita l’M5 PRIMA dell’M4?

#5 È l’unica linea che non si collega a nessuna stazione principale di Milano

Credits: wiikipedia.org

A differenza delle altre 4 linee in esercizio, la linea blu sarà l’unica non essere collegata a una delle stazioni principali per traffico e numero passeggeri. Infatti la linea M1 ferma a Cadorna FS, la M2 a Garibaldi Fs e Stazione Centrale entrambe con treni dell’Alta Velocità, la linea M3 ferma a Rogoredo Fs e Stazione Centrale, la M5 a Garibaldi Fs, mentre la linea M4 intercetterà solo fermate di passante o linee suburbane.

#6 La fermata Sforza-Policlinico sarà l’unica a servizio di un ospedale 

Credits: metro4.com – Stazione Sforza Policlinico

Nessun’altra linea metropolitana di Milano ha una fermata a servizio direttamente di un ospedale, l’Ospedale Maggiore o Policlinico, se si esclude il people mover che da Cascina Gobba sulla M2 collega all’Ospedale San Raffaele. 

#7 La linea blu avrà la più lunga tratta senza fermate intermedie

Repetti-Linate

La linea blu, nella tratta Repetti-Aeroporto di Linate, ha il tracciato più lungo di una metropolitana all’interno del Comune di Milano senza nemmeno una fermata intermedia. Ci sono infatti 3 km che separano l’ultima fermata del quartiere Forlanini al capolinea est.

Continua a leggere con: M5: 7 CURIOSITÀ che forse non sai sulla METRO dell’EXPO

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/


1 COMMENTO

  1. A Dateo la strada si trova 117 metri s.l.m., le banchine a 90, non sono 27 metri?

Comments are closed.