La novità: PATTINARE SUL GHIACCIO all’aperto in ESTATE. Si farà anche a Milano?

Il ghiaccio sintetico è la chiave per avere le piste di ghiaccio all'aperto anche in estate. Dove potremmo farla a Milano?

Credit: glicerink.com

Le piste di ghiaccio hanno qualcosa di magico, arrivano nelle piazze prima di Natale e poco dopo se ne vanno. Sono bellissime e rappresentano l’attività per eccellenza da fare non appena fa freddo ma hanno un difetto: durano poco.

E se ci fosse un modo sostenibile per avere le piste di ghiaccio anche in estate?


La novità: PATTINARE SUL GHIACCIO all’aperto in ESTATE. Si farà anche a Milano?

# Le piste di ghiaccio tradizionali

Credit: ungheria.it

Le piste di ghiaccio hanno qualcosa di magico, arrivano nelle piazze prima di Natale e poco dopo se ne vanno. Sono bellissime e rappresentano l’attività per eccellenza da fare non appena fa freddo ma hanno un difetto: durano poco.

Le piste di ghiaccio consumano grandi quantità di elettricità e acqua e hanno un impatto importante sull’ambiente, questo è anche il motivo per cui non appena la temperatura si alza di qualche grado le piste di pattinaggio all’aperto vengono smontate, mantenerle avrebbe un costo troppo alto.

Una start-up svizzera potrebbe aver trovato la soluzione per pattinare sul ghiaccio all’aperto anche in estate.



# Glice: pattinare ovunque in qualunque momento

Credit: glicerink.com

Le piste di pattinaggio della start-up svizzera Glice sono preparate solo con ghiaccio sintetico, realizzato con fogli o pannelli di ghiaccio plastico uniti con un sistema di scanalature a incastro.

Glice è il leader di mercato per il ghiaccio sintetico premium e permette di creare una pista che non necessita di acqua e nemmeno di elettricità, caratteristica molto utile che permette di estendere le piste di pattinaggio sul ghiaccio anche alle zone calde nel mondo dove normalmente non si trovano.

L’impresa ha potuto infatti costruire una pista di ghiaccio a Città del Messico, che si aggiudica il titolo di pista di pattinaggio ecosostenibile più grande del mondo.

# Il futuro di ogni estate?

Credit: glicerink.com

In confronto a una classica pista di ghiaccio, secondo il cofondatore Viktor Meier in tre settimane è stato possibile risparmiare 185’000 litri d’acqua e l’energia necessaria per alimentare 4’000 abitazioni.

Grazie alla sua particolare struttura, la pista fatta di ghiaccio sintetico è facile da trasportare e può essere utilizzata sia all’aperto che al chiuso.

Le piste Glice sono già presenti in 80 paesi, saranno il futuro delle prossime estati? Dove potremmo farla a Milano? 

Fonti: tio.ch

Continua la lettura con: Dormire in una TENDA di GHIACCIO in Italia: si può fare

ARIANNA BOTTINI

Leggi anche: FAROUT: il festival di 45 giorni dedicato alla creazione contemporanea

Riproduzione vietata ai siti internet che commettono violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte 

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo#Madrid#Berlino#Ginevra#Basilea#SanPietroburgo#Bruxelles #Budapest#Amsterdam#Praga#Londra#Mosca#Vienna#Tokyo#Seoul#Manila #KualaLumpur#Washington#NuovaDelhi#HongKong #CittàDelMessico#BuenosAires#Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.