I sei prossimi CAMPIONI di incasso ambientati a Roma: la capitale di nuovo set di grandi FILM italiani e stranieri

Cruise, Lady Gaga, De Niro, Al Pacino, Servillo, Bellucci: tratto in comune? Roma come ambientazione del loro prossimo film. Momento fortunato o ritorno di fiamma per Roma delle major internazionali? Questi sei prossimi campioni di incasso per le vie della capitale


Da “Mission impossible” a “Gucci” Roma fa da sfondo alle storie dei prossimi grandi film del Cinema nazionale e internazionale.


Se le sale cinematografiche sono tutte chiuse da quasi un anno, questo non ha fermato la produzione di Film.  Nostrani o Hollywoodiani, i registi stanno scegliendo Roma come set prediletto per le loro storie. Un momento casuale o segno di un ritorno di interesse delle major per l’ex capitale internazionale del cinema?

I sei prossimi CAMPIONI di incasso ambientati a Roma: la capitale di nuovo set di grandi FILM italiani e stranieri

Roma è Roma e non sarà una pandemia a fermarla. Almeno questo devono aver pensato i tanti lavoratori del mondo del Cinema che da mesi montano e smontano in giro per tutta la città set cinematografici.  E se Roma sa offrire scorci di innata bellezza, come le piazze e le strade che tutti conosciamo e abbiamo visto valorizzate in tanti film, da quelli del grande maestro Federico Fellini, a quelli del geniale Woody Allen, oggi ha dimostrato di sapere anche assicurare un livello comprovato di professionalità del settore.

“I tantissimi set aperti nella capitale da sei mesi a questa parte sono il risultato di un bel lavoro di gruppo che con il Covid si è fatto più forte del solito”. A sottolinearlo  è Cristina Priarone, Direttore generale di Roma Lazio Film Commission e presidente di IFC (Italian film commission), in una lunga intervista su Repubblica.



Ma vediamo quali sono i film dove Roma farà da sfondo a storie di amore e coraggio, eroismo e sentimenti.

#1 Mission Impossible

L’ultimo episodio della saga, il settimo, è quello diretto da Christopher McQuarrie che vede Tom Cruise come protagonista. Parte di quest’ultimo capitolo di Mission Impossible è stato girato a Roma nei mesi invernali e in molti hanno avvistato un elegantissimo Tom Cruise alla guida di una berlina nera sfrecciare per le strade di Roma. Diverse zone della città hanno fatto da sfondo alle rocambolesche riprese, da Piazza Venezia a Piazza di Spagna, fino ai Fori Imperiali e ai Rioni Monti e al Ghetto. Secondo i dati forniti dalla produzione americana dei circa 35 milioni di costi della produzione, 18 milioni sono quelli messi in budget per Roma.

#2 Time is Up

Sei settimane di lavorazione tra novembre e dicembre, per un teen movie con due star social come Bella Thorne, protagonista americana di tanti film sentimentali per adolescenti (Il sole a mezzanotte) e Benji, Benjamin Mascolo, popstar musicale al vertice delle classifiche italiane, qui al suo debutto da attore. Il film si intitola Time is up, è prodotto da Marco Belardi ed è una storia d’amore ambientata a Roma. La regista è Elisa Amoruso che di regine dei social e di adolescenti ne sa parecchio, nella sua filmografia infatti ci sono i doc Chiara Ferragni – Unposted – Bellissime e il film Maledetta Primavera. 

#3 Gucci

Lady Gaga è a Roma per cominciare le riprese di Gucci. Film di Ridley Scott in cui interpreta Patrizia Reggiani, ex moglie dell’erede della maison e mandante del suo omicidio, oggi donna libera. Al suo fianco nel cast: Jeremy Irons, Adam Driver, Robert De Niro, Jared Leto, Al Pacino, Jack Huston e Reeve Carney. Avvolta in uno splendido caftano animalier, tacco 12, mascherina borchiata e spalla scoperta la diva del Pop è stata avvistata e fotografata a Roma con la nuova acconciatura “brunette” in perfetta sintonia con il personaggio che deve interpretare. Questo è il suo grande ritorno sul set dopo il ruolo di Ally Maine nel film del 2018, A Star is Born (E’ nata una stella). Anche in quell’occasione abbandonò il suo biondo platino per il bruno. Il film ha vinto l’Oscar per la miglior canzone con il brano ‘Shallow’.

#4 Siccità 

E’ il Nuovo film di Paolo Virzì e le riprese sono già iniziate a Roma. Nella prossima pellicola del regista italiano vedremo Monica Bellucci, Emanuela Fanelli, Elena Lietti, Vinicio Marchioni, Valerio Mastandrea, Gabriel Montesi, Silvio Orlando, Claudia Pandolfi, Tommaso Ragno, Diego Ribon, Sara Serraiocco, Max Tortora. Una pellicola corale, sullo sfondo di una prolungata mancanza d’acqua. La trama racconta una Roma dove non piove da tre anni e questo ha stravolto regole e abitudini degli abitanti. Nella città che muore di sete e di divieti si muove un coro di personaggi, giovani e vecchi, emarginati e di successo, vittime e approfittatori. Le loro esistenze sono legate in un unico disegno beffardo e tragico, mentre cercano ognuno la propria redenzione.

#5 Il primo giorno della mia vita 

E’ il nuovo progetto del regista romano Paolo Genovese che dopo aver diretto il film Supereroi, è già tornato dietro la macchina da presa per dirigere un cast di tutto rispetto le cui riprese si svolgeranno interamente nella Capitale. Tra i protagonisti ci sono Valerio Mastandrea, Margherita Buy e Toni Servillo. Il film racconta la storia di un gruppo di persone che, dopo aver toccato il fondo, incontra un personaggio misterioso che permetterà loro di scoprire come sarebbe il mondo in loro assenza.

#6 Piove

Sono ufficialmente iniziate a Roma le riprese per “Piove”, il nuovo film di Paolo Strippoli. Nel cast principale, Fabrizio Rongione, attore feticcio dei fratelli Dardenne, Cristiana Dell’Anna, nota per il suo ruolo nella serie Gomorra, la piccola Aurora Menenti– 7 anni e già 4 lungometraggi in filmografia – e Francesco Gheghi, conosciuto per le sue interpretazioni nei film “Io sono tempesta” di Daniele Luchetti (2018). Il primo ciak ha dato il via a un progetto che punta sui giovani talenti provenienti dal Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma e dalla fucina del Premio Solinas. Il film nasce, infatti, dalla scrittura di Jacopo del Giudice, classe 1991, vincitore con “Piove” della 32esima edizione del Premio Franco Solinas mentre ancora studiava al Centro Sperimentale.

FRANCESCA SPINOLA

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo#Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest#Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila#KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico#BuenosAires #Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.