All about BANKSY: la mostra a Roma sullo street artist più famoso e misterioso del MONDO

Duecentocinquanta opere, un video inedito, tutto quello che c’è da sapere sull’artista sconosciuto più famoso del mondo


E’ di nuovo a Roma Banksy, in una mostra enciclopedica dal titolo ALL ABOUT BANKSY

All about BANKSY: la mostra a Roma sullo street artist più famoso e misterioso del MONDO


Duecentocinquanta opere, un video inedito, tutto quello che c’è da sapere sull’artista sconosciuto più famoso del mondo in una mostra al Chiostro del Bramante aperta fino a gennaio 2022

Tutto su Banksy in una mostra a Roma

Si tratta di un ritorno, per scoprire tutto quel che si può sapere sull’artista sconosciuto più noto al mondo. Dopo le interruzioni dovute alla pandemia della precedente mostra, più ristretta ma dal titolo evocativo A VISUAL PROTEST, questa volta, grazie a circa duecentocinquanta opere provenienti da collezioni private, il Chiostro del Bramante, è pronto ad accogliere tutti gli appassionati dell’artista inglese fino al 9 gennaio 2022.



# diritti, guerre, infanzia, migrazioni nella visual protest dell’artista

ALL ABOUT BANKSY è un catalogo ragionato da visitare, un percorso in cui scoprire opere realizzate dal 1999 fino al 2020, con sezioni tematiche sui lavori divenuti icone e sui temi fondamentali dell’artista: i primi Black Books, i tanti rats (topi) e poi la politica, la religione, il potere, la guerra, i diritti dell’infanzia, i fenomeni migratori, i rifugiati, la società della sorveglianza, l’ambiente, l’ecologia, il mercato dell’arte. Completano il percorso espositivo tre video per rivivere i momenti più significativi del percorso di Banksy, tra cui un documentario esclusivo e inedito che racconta vent’anni di carriera dell’artista.

# BANKSY

Dipingere per me rappresenta la libertà

Presumibilmente nato a Bristol all’inizio degli anni Settanta, Banksy è considerato uno dei maggiori esponenti della street art ed è stato inserito nel 2019 da ArtReview al quattordicesimo posto nella classifica delle cento personalità più influenti nel mondo dell’arte. Ma nessuno conosce la sua identità. Quello che sappiamo è che si è formato nella scena underground di Bristol, dove ha collaborato con diversi artisti e musicisti e che la sua produzione artistica è iniziata a fine anni Novanta. Da questo momento in poi, ha iniziato a invadere numerose città, da Bristol a Londra, a New York, a Gerusalemme fino a Venezia con graffiti e varie performance e incursioni.

Continua la lettura con: Street Artist a Roma

FRANCESCA SPINOLA

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.