L’ora della tigre

Il tempo che viviamo non ha sempre la stessa importanza


Secondo la filosofia orientale il tempo che viviamo non ha sempre la stessa importanza.
Ci sono tempi diversi. C’è un tempo dove bisogna semplicemente cercare di fare il meglio nella propria quotidianità e poi accade un momento in cui si è chiamati a fare qualcosa di superiore, di straordinario. Questo momento viene chiamato l’ora della tigre, a significare che bisogna tirare fuori da se stessi coraggio e forza come mai eravamo portati a fare.

Nell’ora della tigre si concentra la proiezione del futuro. Se in quel periodo si riesce a essere all’altezza e a ergersi al di sopra delle abitudini, del confort e dei propri stereotipi, c’è la possibilità di aprire un nuovo mondo, una nuova fase in cui la vita si riempirà di frutti e di risultati più gratificanti.
In caso contrario, ossia se in questo momento l’individuo non risponde, per viltà, pigrizia, ignoranza o abitudine, alla chiamata di un’azione superiore, il futuro sarà perso per sempre e ciò che non si è colto in questa fase non tornerà mai più.

Come si capisce che è l’ora della tigre?
Ci sono dei segnali inequivocabili. Quando, per esempio, si avverte uno scostamento incolmabile della realtà che ci appare attorno a noi con quella che sentiamo autentica e coerente con la nostra natura. Se si entra in questa sinergia con la natura si riceve un effetto moltiplicatore che trasmette un’energia capace di farci fare cose che non avremmo mai immaginato di poter fare.

Molti di noi sentono che riuscire a elevarsi in questo momento potrebbe avere un impatto determinante sulla vita nostra e di tante altre persone.
Abbiamo nelle nostre mani un’occasione probabilmente senza precedenti per rigenerare le nostre esistenze.
Per molti di noi l’ora della tigre è adesso.

Continua la lettura con: La strada nuova

MILANO CITTA’ STATO

Copyright milanocittastato.it

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.