🔴 Quanto COSTA VIVERE a Milano? Queste le SPESE di una famiglia tipo

Una cifra record che mostra i sempre maggiori affanni del ceto medio in città

1
Credits Marco Ottaviano-pexels - Milano

Uno studio mostra la cifra di una famiglia media necessaria per vivere a Milano. Una cifra record che mostra i sempre maggiori affanni del ceto medio in città. Vediamo i risultati. 

Quanto COSTA VIVERE a Milano? Queste le SPESE di una famiglia tipo

# Le spese superano i 3.300 euro al mese, l’affitto è la voce più impattante

Francesco Sgura-pexels – Milano

L’ultimo studio dell’Unione Nazionale Consumatori che rielabora i dati Istat, pubblicato da “la Repubblica Milano”, analizza nel dettaglio le spese che una famiglia media milanese composta da 2 o 3 persone deve sostenere mensilmente per vivere in città.

Il budget mensile ammonta a 3.314 euro: 441 euro sono destinati alla spese alimentare, 345 euro per i trasporti, 25 euro per l’istruzione e 1.325 euro per bollette e affitto, con quest’ultimo che pesa 869 euro ed è quindi la voce più impattante nel bilancio familiare.

Secondo l’indice degli affitti di Idealista.it, piattaforma del settore immobiliare, il costo medio di un metro quadro in locazione a Milano è il doppio rispetto alla media nazionale, 22 euro contro 11,4 euro, confermando il capoluogo lombardo come città più cara d’Italia.

# Stipendi in calo e inflazione in crescita mettono in difficoltà il ceto medio

Marco Ottaviano-pexels – Milano

Oltre alle spese sempre più elevate per vivere in città, l’inflazione milanese è in crescita al +4% nei primi mesi del 2022, come emerge dall’Osservatorio JobPricing, mentre gli stipendi di impiegati e operai hanno registrato una sensibile riduzione negli ultimi cinque anni, rispettivamente del 2,3% (33.673 euro lordi), e del 3,4% (25.870 euro lordi). 

Spese in crescita, stipendi in calo: che futuro si può avere a Milano?

Continua la lettura con: Carissima Milano: AFFITTI RECORD, il DOPPIO rispetto al resto d’ITALIA

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/


I Libri di Milano Città Stato a casa tua: scopri come fare
Articolo precedente🔴 La “METROPOLTANA d’ITALIA” ha vinto la sfida con l’AEREO
Articolo successivoACCUMULARE per i tempi difficili: come si dice a Milano?
Fabio Marcomin
Giornalista pubblicista. Laurea in Strategia e Comunicazione d’Impresa a Reggio Emilia. Il mio background: informatica, marketing e comunicazione. Curioso delle nuove tecnologie dalle criptovalute all'AI. Dal 2012 a Milano, per metà milanese da parte di madre, amante della città e appassionato di trasporti e architettura: ho scelto Milano per vivere e lavorare perché la ritengo la mia città ideale.

1 COMMENTO

  1. Con 869 euro a Milano ci affitti forse forse un monolocale, oggigiorno. Sicuramente non un bilocale e men che meno un trilo. Quindi di che famiglia stiamo parlando?

La sezione commenti è chiusa.