Impara l’ARTE ma NON metterla da parte! Il Menù con le 3 NEWS di cui parlare stasera (Milano, Italia, Mondo)

Di cosa parliamo stasera? Il menù di questa sera è a base di Arte con contorno scandinavo.

Milano - 30 ottobre 2020 (Foto: Andrea Cherchi)

Di cosa parliamo stasera? Il menù di questa sera è a base di Arte con contorno scandinavo.

Impara l’ARTE ma NON metterla da parte! Il Menù con le 3 NEWS di cui parlare stasera (Milano, Italia, Mondo)

# Primo. Milano: gli artisti sulle due ruote “Rider” in sciopero. Arriveranno al traguardo? 

credits: open.online

Per alcuni sono solo “ciclisti trasporta cibo” ma è innegabile che per svolgere questo lavoro bisogna avere un mix di qualità psico-fisiche non da tutti. Velocità, atletismo, pazienza e tanta attenzione ai pericoli continui in strada sono alcune qualità importanti per far si che il cibo appena cotto non arrivi a casa vostra freddo: basta pensare alle patatine fritte che, se finiscono in mano al rider sbagliato, possiamo utilizzarle solo per cancellare il tratto delle matite #gommose. Questi paladini della mountain bike, oggi, hanno deciso di scioperare per la precarietà in cui vivono da anni, la non regolamentazione dei loro contratti. Hanno alzato le loro biciclette al cielo minacciando di appendere il pedale al chiodo se non gli verrà riconosciuta l’introduzione di una paga oraria che fissa un minimo garantito. Per la conversazione serale: più diritti ai rider o rischio che poi i prezzi delle consegne risultino fuori mercato?


# Secondo. Italia: verso il reddito di CREATIVITANZA?

Foto: Andrea Cherchi

“Impara l’arte e mettila da parte” è da sempre uno dei tanti proverbi italiani che ci insegnano fin da quando siamo piccoli. Ma cosa possiamo fare se a metterla da parte è il nostro stesso Governo? Molte città italiane, Napoli e Torino solo per citarne due, sono state trasformate in veri palchi ideologici dove gli artisti del cinema, del teatro e del circo, con una manifestazione hanno attirato l’attenzione dei riflettori su se stessi: e chi se non loro possono riuscirci? Chiedono la possibilità di lavorare con la definizione degli orari e delle condizioni, garantendo agli spettatori il rispetto delle norme di sicurezza proprio come accade in molti stati stranieri tra cui l’Olanda. Si tratta di una commedia o una tragedia? Per capirlo dobbiamo aspettare il finale. 

# Contorno. Mondo: Amazon, che pacco dagli svedesi!

credits: europa.today.it

Chi grazie anche alla situazione COVID, che sta obbligando sempre più persone a restare a casa, sta traendo ancora più guadagni? La risposta è semplice, le multinazionali di internet. Una di queste è senza alcun dubbio Amazon, azienda statunitense che grazie alle abilità informatiche e all’ingegno nello sviluppo di nuovi metodi in grado di facilitare la nostra vita quotidiana, è riuscita a diventare leader mondiale nella logistica e non solo. Giorno dopo giorno ingloba sempre più attività e funzioni tra le molteplici che già offre ma questa volta però pare che le sia andata male. L’azienda di Seattle voleva espandere i propri confini anche nei paesi scandinavi, nello specifico in Svezia, ma sono stati molti gli errori di traduzione e spelling segnalati dalla popolazione svedese che si sta ribellando alla sua diffusione. Starà agli addetti risolvere il prima possibile questi problemi e far si la storia di questa grande azienda non venga macchiata dal primo fallimento. Per adesso questa volta ad Amazon è stato rifilato un vero e proprio PACCO.

Continua la lettura con 10 ATTRICI MILANESI che hanno fatto la storia del cinema e del teatro (video)

MARCO ABATE



Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su [email protected] (oggetto: ci sono anch’io)

🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

SOSTIENI MILANO CITTÀ STATO

Sostieni Milano Città Stato