Il “metro” Frecciarossa tra Milano e Roma: l’estate record per la frequenza e la velocità dei treni (soprattutto questi due)

Il nuovo orario estivo conferma la tendenza del 2024: 9 treni impiegano meno di 3 ore per il viaggio, compresi due treni da record 

0
Frecciarossa Milano-Roma

Il nuovo orario estivo conferma la tendenza del 2024: sono confermate le corse tra Milano e la capitale attivate in inverno. Sarà un’estate a tempo di record, con una coppia di treni superveloci, e con frequenze da metro nelle ore di punta. Tutti i numeri del collegamento tra le due città. 

Milano città stato è anche su Youtube: clicca qui per il canale con i video su Milano. Ti aspettiamo

Il “metro” Frecciarossa tra Milano e Roma: l’estate record per la frequenza e la velocità dei treni (soprattutto questi due)

# La Milano-Roma ha fatto 100!

Credits Mood101-pixabay – Frecciarossa in Stazione Centrale Milano

Il nuovo orario estivo di Trenitalia conferma tutti i treni alta velocità per la tratta Milano-Roma, comprese le novità introdotte nell’orario invernale. Si contano fino a 100 Frecciarossa giornalieri se si includono i servizi in circolazione in entrambi i sensi di marcia con fermate anche nelle città meno battute dai treni veloci, come Modena e Parma. Per chi si muove per lavoro o per vacanza sono più di 50.000 i posti a sedere disponibili, grazie al Frecciarossa 1000 in doppia composizione nei giorni e negli orari più frequentati.

# 9 treni impiegano meno di 3 ore per il viaggio: compresi due treni da record 

Credits silvyghi IG – Frecciarossa Roma Termini

Il numero di Frecciarossa veloci, che impiegano meno di 3 ore per collegare Milano e Roma, sono saliti a 9. Ai 7 già presenti nell’offerta, con una durata di 2 ore e 59 minuti, si è aggiunta infatti una nuova coppia di Frecciarossa no-stop dalla Stazione Centrale di Milano a quella di Roma Termini con un collegamento record: 2 ore 52 minuti. Lungo il percorso non vengono effettuate fermate nemmeno a Rogoredo e Tiburtina, con partenza del convoglio numero 9681 alle 20:35 da Milano e arrivo nella capitale alle 23:25, il numero 9682 parte da Termini alle 5:38 e arriva a Milano Centrale alle 8:30.

# Come una metropolitana: un treno ogni 15 minuti

Frecciarossa Milano-Roma

Un treno che è pari a una metropolitana se si prende in considerazione la frequenza di collegamento nelle fasce orarie di punta: c’è un convoglio ogni 15 minuti. Sul totale a disposizione dei viaggiatori, oltre a quelli superveloci, ce ne sono altri 6 con una durata di viaggio da 3 ore 10 a circa 4 ore mezza in base al numero di fermate intermedie previste per le specifiche corse.

I Libri di Milano Città Stato a casa tua: scopri come fare

# 4 livelli di servizi sul Frecciarossa 1000

Credits: blog.trainline.it – Carrozza Frecciarossa

Il Frecciarossa 1000, il convoglio impiegato sulla Milano-Roma, offre 4 livelli di servizio: Executive, con poltrone più grandi e carrozze dedicate, Business, Premium e Standard, con la tariffa low cost. Al centro del treno, che arriva a toccare i 300 km/h, è disponibile il Bistrò Frecciarossa, mentre in tutti i vagoni sono presenti il wifi e i contenuti di intrattenimento del Portale Frecce visibili su pc, tablet e smartphone.

Leggi anche: I treni in Italia sono tra i più veloci d’Europa

Continua la lettura con: Frecciarossa in Spagna: via alla vendita dei biglietti

FABIO MARCOMIN

Milano città stato è anche su Youtube: clicca qui per il canale con i video su Milano. Ti aspettiamo

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/


Articolo precedenteIl paradiso può attendere: l’età della prima volta in Italia è tra le più alte d’Europa
Articolo successivoMa a Milano si dice brioche o croissant?
Fabio Marcomin
Giornalista pubblicista. Laurea in Strategia e Comunicazione d’Impresa a Reggio Emilia. Il mio background: informatica, marketing e comunicazione. Curioso delle nuove tecnologie dalle criptovalute all'AI. Dal 2012 a Milano, per metà milanese da parte di madre, amante della città e appassionato di trasporti e architettura: ho scelto Milano per vivere e lavorare perché la ritengo la mia città ideale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome