Il paradiso può attendere: l’età della prima volta in Italia è tra le più alte d’Europa

I ragazzi di oggi sembrano più all'antica rispetto ai loro genitori. O ai loro nonni

0

Si dice che non esistano più i valori. Si dice che oggi con i social le ragazzine di 13 anni sembrano più disinibite delle trentenni. Si dice che lo si faccia sempre prima. Si dice… Ma in realtà non sembra così, anzi. Secondo il Face of Global Sex Report realizzato dall’azienda di profilattici Durex, così come riporta il Daily Star, sembra che invece ragazzi e ragazze italiane con il sesso ci vadano come un tempo. Almeno per la prima volta. 

Il paradiso può attendere: l’età della prima volta in Italia è tra le più alte d’Europa

A che età si perde la verginità?

# L’età della prima volta nel mondo: Italia terzi (o terz’ultimi) in Europa

La prima volta? Da maggiorenni. Almeno in Italia. L’età media del primo rapporto sessuale sfiora i 19 anni. Come nei decenni precedenti, anzi. In aumento se la si raffronta con l’età d’oro del sesso libero, gli anni Settanta. Quindi, almeno in questo, i ragazzi di oggi sembrano più all’antica rispetto ai loro genitori. O i loro nonni. Questo risulta dal Face of Global Sex Report realizzato dall’azienda di profilattici Durex, dove l’età media del primo rapporto sessuale porta l’Italia al terzo posto in Europa, molto vicini a Spagna e Polonia. Attendono la maggiore età in Europa anche in Russia (18.7), in Francia (18.5), in Gran Bretagna (18.3), Olanda e Grecia (18.1). 

# I più “giudiziosi” del mondo

Ph. sasint

Attendono ancora di più in alcune nazioni al di fuori del Vecchio Continente. Addirittura attendono i vent’anni suonati i ragazzi e le ragazze dei due paesi più popolosi del mondo: Cina (22.1) e India (22.9). Fanno ancora di meglio in Malaysia dove in media si aspettano i 23 anni. Tutti i paesi che preferiscono attendere i vent’anni sono in Asia. Aspettano la maggiore età in Africa solo Sud Africa e Nigeria, almeno tra i paesi presi in analisi. 

# I più precoci

Ph. elenawe

Nord Europa e Sud America. Queste le due aree dove sembrano avere più fretta. In entrambe queste aree non c’è nessun Paese dove si aspetta la maggiore età. ma sono i paesi del Nord Europa a essere in testa tra le nazioni più precoci. Dal lato opposto della Malaysia si trova l’Islanda, dove la verginità si perde in media a 15 anni e mezzo. Danimarca, Svezia, Norvegia e Finlandia risultano tutte attorno ai 16 anni di media per il primo rapporto. 

Continua la lettura con: Il Paese più bello del mondo

MILANO CITTA’ STATO

I Libri di Milano Città Stato a casa tua: scopri come fare

Milano città stato è anche su Youtube: clicca qui per il canale con i video su Milano. Ti aspettiamo

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/


Articolo precedenteProdotti di qualità a chilometro zero: 6 indirizzi dove trovarli a Milano
Articolo successivoIl “metro” Frecciarossa tra Milano e Roma: l’estate record per la frequenza e la velocità dei treni (soprattutto questi due)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome