Ex Montel, le nuove “terme fiabesche” di Milano: c’è la data dell’inaugurazione

Iniziato il conto alla rovescia. Ecco quando ci si potrà immergere nelle terme fiabesche di Milano

0

Annunciata la data. Iniziato il conto alla rovescia. Ecco quando ci si potrà immergere nelle terme fiabesche di Milano.

Milano città stato è anche su Youtube: clicca qui per il canale con i video su Milano. Iscriviti: ti aspettiamo

Ex Montel, le nuove “terme fiabesche” di Milano: c’è la data dell’inaugurazione

# Rinasce a nuova vita il gioiello Liberty in zona San Siro

Credits alesabi54 IG – Scuderie de Montel

Saranno le prime “vere” terme di Milano: così sarà trasformato il delizioso complesso in stile Liberty delle ex scuderie De Montel in zona San Siro, all’angolo tra via Achille e via Fetonte vicino allo Stadio Meazza. Rispetto a quelle di Porta Romana, queste terme sono alimentate dall’ “acqua marcia” che scorre sotto la città. Acqua caratterizzata da un elevato contenuto di solfuri, estratta a 250 metri di profondità grazie a un pozzo già esistente profondo 350 metri. Ma la grande novità è che finalmente si conosce la data dell’inaugurazione. 

# Il più grande complesso termale in una grande città: apertura a Natale 2024

La nuova scritta campeggia attorno al cantiere. L’apertura delle terme è fissata: Natale 2024. Ma che cosa si troverà?

La costruzione è tutelata dal vincolo monumentale: per tutelarla verranno preservate le architetture originarie, in particolare i dettagli artistici dell’epoca. Per creare un effetto di grande suggestione inoltre il parco verrà utilizzato insieme all’edificio principale a forma trapezoidale per realizzare un anfiteatro dove l’acqua scorrerà sulla cavea, attraverso un dislivello dei gradoni.

I Libri di Milano Città Stato a casa tua: scopri come fare
sporteimpianti – Pianta progetto ex scuderie de Montel

Il risultato sarà un complesso termale da record, il più grande in Italia in una grande città. Oltre a questo, grazie alle zero emissioni di CO2 sarà anche uno dei primi centro termali green d’Europa. 

All’interno dell’area si prevedono:

  • 800 mq di vasche interne ed esterne con acqua sulfurea e una capienza fino a 600 persone contemporaneamente;
  • un nuovo parco urbano di 8.000 mq con saune, piscine, aree relax.
  • 2.400 metri quadrati di cortili interni.

Continua la lettura con: Il PALAZZO SQUARCIATO del centro di Milano sta venendo demolito: cosa sorgerà al suo posto?

ANDREA ZOPPOLATO

Milano città stato è anche su Youtube: clicca qui per il canale con i video su Milano. Iscriviti: ti aspettiamo

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/

 


Articolo precedenteLe “vere” regioni italiane: c’è anche la Grande Milano
Articolo successivo“Non dobbiamo dimenticare il valore delle cose grandi”
Andrea Zoppolato
Più che in destra e sinistra (categorie ottocentesche) credo nel rispetto della natura e nel diritto-dovere di ogni essere umano di realizzare le sue potenzialità, contribuendo a rendere migliore il mondo di cui fa parte.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome