Car2Go e Drive Now si FONDONO: Smart, Mini e BMW saranno sulla stessa piattaforma

Smart, BMW, 500 o auto elettrica: chi non si è mai posto la questione al momento di prendere un’auto in sharing? Ogni risposta aveva la sua app con la sua mappa per trovare la soluzione migliore. Presto però le alternative si ridurranno: nasce infatti un nuovo colosso del car sharing, Share Now, che riunisce Car2go e Drive Now, i servizi di car di Daimler-Mercedes e Bmw.

La strategia dei tedeschi è evidente: unire le forze per la leadership mondiale di un settore in crescita straordinaria che si sta diffondendo in tutte le grandi città del mondo. Un settore in cui Milano la fa da protagonista con un numero di operatori e di utenti che la pone tra le prime al mondo, con 650 mila utenti dei servizi in sharing che nel 2018 hanno fatto 3 milioni e 800 mila viaggi.

L’alleanza riguarda in città 1.300 vetture, 800 di Car2go e 500 di Drive Now (Mini e BMW). Per ora non ci saranno modifiche sostanziali sul servizio, ma presto la piattaforma sarà unificata consentendo la scelta tra le auto delle tre marche e con un solo utente a persona. Determinante per l’intesa la previsione che in questo modo sempre più utenti opteranno per la piattaforma di Share Now come prima opzione di scelta. Non solo: Share Now ha già annunciato una strategia molto aggressiva anche per il servizio in sharing di auto elettriche. 

Gli altri operatori, Enjoy in primis, risponderanno al colpo?

MILANO CITTA’ STATO

Leggi anche:
10 città stato del mondo che possono ispirare Milano
E ora Milano Città Stato! Se non lo fa l’Italia, si può chiederlo all’Europa
Milano Città Stato sarebbe un bene soprattutto per l’Italia
Primo passo del consiglio comunale verso Milano Città Stato
Corrado Passera: Milano Città Stato è il più interessante progetto che ci sarà in Europa nei prossimi anni
“Proviamoci. Mi impegnerò personalmente”. Beppe Sala a Milano Città Stato

VUOI CONTRIBUIRE ANCHE TU A TRASFORMARE IN REALTA’ IL SOGNO DI MILANO CITTA’ STATO?
SERVE: SCRIVERE PER IL SITO, ORGANIZZARE EVENTI, COINVOLGERE PERSONE, CONDIVIDERE GLI ARTICOLI, PROMUOVERE L’ISTANZA, AIUTARE O CONTRIBUIRE NEL FUNDING, TROVARE NUOVE FORME UTILI ALL’INIZIATIVA, AIUTARCI NELL’ESTENSIONE INTERNAZIONALE DEL PROGETTO EDITORIALE.
SE VUOI RENDERTI UTILE, SCRIVI A INFO@MILANOCITTASTATO.IT (OGGETTO: CI SONO ANCH’IO)

#VotoMilano