🔴 LINATE anticipa la RIAPERTURA: dal 13 luglio si torna a VOLARE, anche se con alcuni limiti

A seguito di pressioni della politica locale ripartiranno prima del previsto i voli dal city airport milanese

Credits: Andrea Cherchi - Aereo a Linate

Articolo: Leonard Berberi per “il Corriere”

LINATE anticipa la RIAPERTURA: dal 13 luglio si torna a VOLARE, anche se con alcuni limiti

L’aeroporto di Milano Linate anticipa la riapertura. Si torna a volare il 13 luglio, in anticipo rispetto alle due ipotesi precedenti, il primo agosto o, addirittura, settembre. Come riporta il Corriere della Sera, la svolta, improvvisa, arriva al termine di una conversazione telefonica mercoledì mattina tra la ministra Paola De Micheli e l’ad di Sea, la societĂ  di gestione dello scalo, Armando Brunini: una chiacchierata – secondi fonti istituzionali – nella quale la responsabile dei Trasporti ha annunciato l’intenzione di far tornare operativo il city airport milanese il prima possibile, anticipando così anche i tempi del decreto interministeriale che tenevano chiuso il “Forlanini” fino alle 23.59 del 14 luglio.

#Le date

Se a metĂ  giugno la data di riapertura era stata ipotizzata il primo settembre, negli ultimi giorni si ragionava piĂą sul primo agosto per la ripresa dei voli. Ma un mix di pressioni politiche e da parte di Alitalia – confidano le fonti istituzionali – ha portato ad anticipare ulteriormente al 13 luglio. Il vettore tricolore possiede i due terzi degli slot, i diritti di decollo e atterraggio. In Sea – a quanto apprende il Corriere – non è ancora arrivata una comunicazione ufficiale nĂ© dell’Ente nazionale per l’aviazione civile (Enac) nĂ© del dicastero dei Trasporti che dispone la riapertura in quella data: il documento dovrebbe arrivare nel pomeriggio.

# I limiti

L’aeroporto di Linate, chiuso a marzo assieme a molti altri scali italiani per contenere la diffusione del coronavirus, era rimasto tra i pochi impianti nazionali importanti a tenere le serrande abbassate su richiesta di Sea, che gestisce anche Malpensa. Questo perché l’obbligo di distanziamento sociale nel terminal e i lavori di restyling riducono ulteriormente lo spazio a disposizione dei passeggeri. Il calo dei flussi comporta poi anche costi ulteriori per la società. Ai volumi attuali e con le regole in vigore a Linate potrebbero decollare al massimo tre voli ogni ora contro i nove soliti.

# Le compagnie

La riapertura anticipata costringerà le compagnie aeree a modificare la loro programmazione. Tutti i vettori avevano posticipato i loro voli al primo agosto. Nei prossimi giorni dovranno informare di nuovo migliaia di passeggeri che il loro volo partirà da Linate e non più da Malpensa. L’ulteriore difficoltà operativa per i vettori sta nella tempistica: nelle prossime ore le compagnie dovranno aggiornare i sistemi di prenotazione inserendo le tratte da e per l’aeroporto cittadino. La riapertura va incontro però alle richieste di diversi viaggiatori che da tempo chiedono di poter muoversi attraverso Linate, più vicino al centro di Milano rispetto a Malpensa che si trova in provincia di Varese.

Fonte: corriere.it

MILANO CITTA’ STATO

Se vuoi collaborare al progetto di Milano CittĂ  Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

Milano, cosa aspetti?

Milano Città Stato: l'unica strada per diventare una Città Mondo#milanocittastato #rinascimilano #rigeneralitalia #diciamosìalfuturo

Pubblicato da Milano Città Stato su Martedì 2 giugno 2020

🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le cittĂ  piĂą internazionali e aperte al mondo sono delle cittĂ  stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul  #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong   #CittĂ DelMessico #BuenosAires #Singapore

SOSTIENI MILANO CITTĂ€ STATO

Sostieni Milano CittĂ  Stato