Edoardo DUBINI: “la mia Milano diventerà CITTÀ STATO”

"Il mio più grande auspicio per Milano? Diventare una Città Stato come lo sono le grandi città europee"

Edoardo Muovermi

Edoardo Dubini. Architetto, uno dei fondatori di MuoverMi, sito che promuove una Milano con più libertà e meno divieti. Vediamo la sua Milano in movimento. 

Edoardo DUBINI: “la mia Milano diventerà CITTÀ STATO”

La cosa che ami di più di Milano?

Ho amato moltissimo via Torino negli anni ’80, sembrava di essere a Londra.


Quella che invece ti piace di meno?

La totale mancanza di gusto estetico delle ultime due giunte.

Il tuo locale preferito?

Bar Doria.

Credits: @theveiled_side
Bar Doria

Il tuo passatempo preferito a Milano?

I mercatini della domenica mattina.



La canzone su Milano a cui sei più legato?

Milano e Vincenzo.

Il luogo dei dintorni di Milano che ami di più?

L’abbazia di Chiaravalle.

Abbazia di Chiaravalle
Credits: borgodichiaravalle.org – Abbazia di Chiaravalle

La cosa più bella che ti è capitata a Milano?

Il primo concerto italiano dei Depeche Mode all’Orfeo nel 1983.

La fermata della metro a cui sei più affezionato (e perché)?

Uso pochissimo la metro e non ho particolare affezione per nessuna fermata.

La cosa più curiosa che hai visto a Milano?

La principessa Diana in piazza S. Ambrogio.

Credits: @lorenatrevisan_discovermymilan
street art diana milano

Il quartiere che ami di più?

Città Studi.

Credits: @ @all_you_need_is_my_pics
città studi

Caro Sala ti scrivo… (cosa chiederesti al sindaco per rendere Milano ancora migliore)?

Di dimettersi immediatamente, un sindaco che non ama Milano e i milanesi non deve fare il sindaco.

Milano città stato: sei a favore oppure no a che Milano abbia un’autonomia simile a una regione o a una provincia autonoma, come l’hanno le principali città d’Europa?

Assolutamente si, porto avanti da anni un progetto politico che vede nella Grande Milano il suo compimento.

Se dovessi lasciare Milano in quale città ti piacerebbe vivere?

Genova.

Genova
(da pixabay)

Se avessi due miliardi per Milano che cosa faresti?

Manutenzione e restauro delle strade, dei marciapiedi, delle scuole, dei parchi urbani, dei giardini pubblici, degli alberi cittadini, dell’arredo urbano, dei monumenti per ridare lustro ad una città ormai scintillante solo nelle cose fatue e inutili.

Un sogno per Milano: qual è il tuo più grande auspicio per il futuro di Milano?

Diventare una Città Stato come lo sono le grandi città europee.

Edoardo Dubini

Continua la lettura con: Tutti i personaggi di #milanomia già pubblicati

Ogni giorno Milano Mia su milanocittastato.it: l’intervista a personaggi innamorati di Milano

MILANO CITTÀ STATO

Riproduzione vietata al sito internet che commette sistematica violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.