I PICCOLI TEATRI di Milano

Le sale con meno di 100 spettatori

Credits martybassi IG - Teatro Arsenale

In città ci sono circa una ventina di piccoli teatri, tra quelli presenti da decenni, e sopravvissuti a pandemia e crisi economica, e quelli sorti negli ultimi anni. Scopriamone alcuni tra i più interessanti.

I PICCOLI TEATRI di Milano

#1 Lab Arca, un piccolo sottomarino urbano 

Credits LabArca Teatro Musica IG – LabArca

Associazione Arcaduemila, fondata nel 2007 da un gruppo di operatori teatrali, ha sede operativa presso il teatro LabArca. Uno spazio crocevia di varie esperienze artistiche, rivolto a bambini, ragazzi e adulti amanti del Teatro contenitore di tante discipline
artistiche in dialogo: recitazione, musica, danza, arti visive. Viene definito come un piccolo sottomarino urbano in quanto realizzato in una specie di ipogeo.

Indirizzo: via Marco d’Oggiono 1

#2 Factory32, un teatro dal sapore internazionale

Credits helen_andtheatre IG – Factory32

Factory32 nasce nel 2018 dall’idea di Valentina Pescetto, fondatrice e direttrice artistica, dalla trasformazione di un vecchio magazzino di tappeti in un nuovo teatro dal sapore internazionale. Una scuola di teatro per bambini, ragazzi e adulti, guidata da professionisti di grande livello come: Pietro De Pascalis, Alberto Oliva, Monica Faggiani, Rosario Lisma, Mino Manni e Michael Rodgers.

Indirizzo: via Giacomo Watt, 32

#3 Il Teatro della Contraddizione, famoso per i suoi “spettacoli-mondo”

Credits scimmienude_teatro IG – Teatro della Contraddizione

La fondazione del Teatro della Contraddizione risale al 1992. Una compagnia, una
scuola e un teatro alla ricerca di una nuova grammatica contemporanea che già alla
fine degli anni ‘90 produce spettacoli-mondo che annullano la separazione tra spazio scenico e platea, inglobando il pubblico nella scena. Non si tratta più di assistere a uno spettacolo ma di partecipare a un’esperienza.

Indirizzo: via Privata della Braida, 6

#4 AltaLuce Teatro, con corsi di teatro dai 4 ai 99 anni

Credits nardirolina IG – Alta Luce Teatro

AltaLuce Teatro nasce nel 2012 come spazio teatrale, scuola di teatro e compagnia. Propone corsi di teatro dai 4 ai 99 anni, tra cui gioco teatro per i più piccoli, corsi esordienti e avanzati per adulti, teatro ragazzi, e public speaking e ospita in stagione artisti noti su scala nazionale. 

Indirizzo: Alzaia Naviglio Grande, 190

#5 FE – Fabbrica dell’Esperienza, un centro di ricerca, formazione e creazione artistica

Credits dario.migliavacca IG – Fabbrica dell’esperienza

FE – Fabbrica dell’Esperienza prende vita nel 2012 dall’incontro di diverse realtà artistiche che collaborano a una visione comune e grazie a un gruppo di professionisti quali Alessandro Zatta fondatore di Salti teatrali Piattaforma dell’Arte Visive e Visonarie, Irina Casali, figlia di Renzo Casali e Liliana Duca (fondatori della Comuna Baires), e Dora Dorizzi, già attrice della Comuna Baires. Lo spazio è un centro di ricerca, formazione e creazione artistica

Indirizzo: via Francesco Brioschi, 60

#6 Spazio Tertulliano, un ponte generazionale fra il teatro di tradizione e quello sperimentale

Credits ruggeromuccioni IG – Teatro Spazio Tertulliano

Spazio Tertulliano trova spazio nell’edificio in via Tertulliano, in precedenza sede di Pim Spazio Scenico. La sua forza è stata quella di creare un ponte generazionale fra il teatro di tradizione e quello sperimentale ospitando le giovani compagnie milanesi. Tra gli spettacoli prodotti e ospitati ci sono quelli che rivisitano la grande drammaturgia del Novecento e dall’altro cercano di raccontare il presente con il senso di universalità che è proprio dei classici.

Indirizzo: via Tertulliano, 68

#7 PimOff, uno spazio per progetti innovativi, multidisciplinari e con tematiche attuali

Credits pimoffmilano IG – PimOff

Pim Spazio Scenico, oggi PimOff, è stato inaugurato nel 2005 dalla fondatrice e direttrice artistica dell’Associazione Pim Spazio Scenico, in una piccola sala da ballo tra i capannoni industriali delle batterie Varta di via Tertulliano 68. La sua attenzione è da sempre rivolta a progetti innovativi, multidisciplinari e con tematiche attuali. Nel 2010 si è trasferito in nuova sede in via Selvanesco, tra la periferia agricola del Parco Sud di Milano e quella urbana di Gratosoglio. 

Indirizzo: via Selvanesco, 75

#8 Teatro Arsenale, l’arte teatrale nelle sue varie declinazioni

Credits martybassi IG – Teatro Arsenale

Il Teatro Arsenale è uno dei piccoli teatri storici di Milano. Fondato nel 1978, si definisce un mondo, o un sogno, tutto dedicato all’arte teatrale nelle sue varie declinazioni.
La sua proposta comprende: insegnamento, spettacoli, esplorazione di nuove forme, teatro e architettura, teatro e musica, performance, produzioni autonome e commissioni, libri e altre forme che si alternano in un continuo flusso di scoperta e approfondimento dell’arte del teatro e delle sue derive.

Indirizzo: via Cesare Correnti, 11

#9 Il Trebbo, il teatro dei “comizi poetici”

Credits angela_fm6 IG – Teatro il Trebbo

Il Trebbo nasce sulla Riviera Romagnola, verso la metà degli anni Cinquanta, grazie a un gruppo di amici che comincia ad allestire dei “comizi poetici” nei quali va in scena la poesia: quella di Dante, soprattutto, ma anche degli autori del Novecento. Nel 1957 è un’associazione con presidente Giuseppe Ungaretti e Toni Comello quale attore e regista di riferimento e colui che decide di portare gli spettacoli a Milano.

Attivo dai primi anni ’60 il teatro milanese porta ora in scena un repertorio che verte non solo sulla poesia, ma anche sulla storia del Risorgimento, sulla Resistenza, sui temi e sugli eventi che animano il dibattito civile di quel periodo di grandi speranze.

Indirizzo: via Edmondo de Amicis, 17

A.MuziFalconi-FACTORY32

Fonte: Foyer, da un’iniziativa di Carroccio6, un libro a cura di Roberto Borghi con la collaborazione di artiste e artisti e anche un ciclo di mostre che vuole porre l’attenzione sui “piccolissimi teatri” che stanno conoscendo un momento di grave difficoltà.

La prima parte di questo progetto espositivo inaugura giovedì 15 dicembre 2022 dalle 18.30 alle 22.30 e potrà essere visitato fino al 4 febbraio 2023 dal mercoledì al venerdì dalle 15.30 alle 18.30 negli spazi di Carroccio6 in via Carroccio 6.

Continua la lettura con: L’artista che trasforma anonimi ANGOLI URBANI in opere straordinarie. Lo invitiamo a Milano?

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/