LODI T.I.B.B. – la sigla incomprensibile⁠ 🤔🟡

Il nome doveva essere un altro. Anzi due


Sai per cosa sta la sigla che rende quasi incomprensibile il nome di questa stazione della M3? Lodi T.I.B.B sta per Lodi Industria Tecnomasio Italiano Brown Boveri. Un’azienda di progettazione e costruzione di treni, tram, rotabili ferroviari, impianti di segnalamento e sicurezza che, nei primi del ‘900, occupava l’area tra l’attuale viale Umbria, via Sannio e Piazzale Lodi. 

Leggi anche: LODI TIBB: storia della sigla più incomprensibile della metro di Milano


Altre curiosità sulla fermata Lodi TIBB:

  • La stazione è stata inaugurata il 12 maggio 1991, circa un anno dopo l’apertura della linea 3 che all’inizio limitava il tragitto a Centrale FS – Duomo. Ha l’uscita in piazzale Lodi. 
  • Nei primi progetti la stazione avrebbe dovuto chiamarsi Porta Romana FS.Per evitare confusione con la porta delle mura spagnole, posta a una fermata di distanza, si decise di denominare la stazione in Tecnomasio, dal nome della storica industria Tecnomasio Italiano Brown Boveri (TIBB) che aveva sede nelle vicinanze. All’atto dell’apertura la stazione assunse invece l’attuale nome Lodi T.I.B.B
  • La scena “Il biglietto si paga” del film Nati stanchi del 2002 è ambientata nel mezzanino di questa stazione

Continua la lettura con: Le altre fermate del giorno

MILANO CITTA’ STATO



copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/