Milano o Milano-Milano? Il paese dell’HINTERLAND preferito dai milanesi

L'ultima sfida dell'hinterland visto dai milanesi: the winner is....

Legnano - Credits: E-distribuzione

La ricerca definitiva sui milanesi per capire qual è il paese dell’hinterland preferito. Ecco la top 10 (Spoiler alert: c’è anche un bonus)

Milano o Milano-Milano? Il paese dell’HINTERLAND preferito dai milanesi

# Da dove venite? Da Milano! Milano-Milano?

Per rompere il ghiaccio con chi non si conosce parte la classica domanda: “Da dove venite”?.
A chi è di Milano viene ovunque rivolta la seconda domanda: “Milano-Milano”? come a ribadire che vivere a Milano o nell’hinterland fa la sua bella differenza.
Abbiamo chiesto ai milanesi di dire quale Milano non Milano è per loro quasi come Milano. Questa la classifica definitiva. 

#10 Magenta

Magenta – Credits: progettomagenta.org

L’ex capoluogo del territorio cosiddetto Magentino, raccoglie le preferenze di chi la apprezza oggi, ma anche di chi la preferiva com’era una volta.
Ad esempio Rita B che risponde «Magenta….una volta», aggiungendo l’emoticon con una lacrima di nostalgia. Marilisa O la preferisce perché «è comodissima in tutti i servizi».
Altre nomination, ma senza giustificazione, piazzano Magenta in “zona punti”.

#9 Cologno Monzese e Gaggiano (a pari merito)

Gaggiano – @ortodelponte IG

Saliamo la “classifica” delle preferenze per arrivare a Cologno, che con Milano condivide un tratto di confine. C’è chi ha risposto Cologno, senza specificare una motivazione, come Raffaella D, Marietto M, Marisa M e Massimiliano T, oppure chi si sbilancia, come Magy M che con entusiasmo suggerisce «Cologno forever».

Sebbene Gaggiano sia molto piccola di dimensioni, raccoglie lo stesso numero di preferenze di un gigante come Cologno. Nel ranking influisce l’aspetto paesaggistico, con l’attraversamento del Naviglio Grande che, come sottolinea Daniela F la rendono «davvero carina». Senza condire con ulteriori orpelli, Gaggiano è nominata da Fabio S, Rossella G, Alex M.

#8 Rozzano

Rozzano – Credits: Comune di Rozzano

All’estrema periferia del comune di Milano, Rozzangeles fa valere la sua forza, perchè viene scelta con orgoglio ad esempio da Laura D, Raffaella D.D.F., Letizia I., Marco M. e Omar M.S. che dichiarano il loro amore «forever», e Giorgio G che aggiunge: «Ma ovviamente Rozzano , paesino ridente, circondato da verde, da zanzare, bellissimo».

#7 Settimo Milanese

Settimo – Credits: Mondomilano.it

La settima piazza per Settimo Milanese, scelto tra gli altri da Anto N, Andrea B. R, Luciana A, Laura M, una cortese e campanilistica Elena C. che sceglie Settimo perchè è «Il mio, naturalmente». Una scelta molto più specifica arriva da Maria A.M, che spiega i pregi di Settìm: «Tanto verde tranquillo vicinissimo a Milano».

#6 Casarile

Casarile – Credits: gianni.graziani IG

Nonostante ci siano lettori convinti che sia già nel pavese, Casarile è ancora Milano. E’ infatti l’ultimo comune della città metropolitana verso Pavia. Anche se non è Milano-Milano è di diritto nell’hinterland e raccoglie alcune preferenze, tra cui Marco B, Ivana D, Patrizia B e Dario R.
Wafaa E si lancia in una vera dichiarazione d’amore: «Casarile Piccola ma ti ruba il cuore… Sono una nata e cresciuta a 2 passi dal mare in una grande città che vive 24/24 ore.. Ma dopo 17 anni a Casarile la sento mia terra».

#5 Cusano Milanino

Cusano – Credits: libertynetwork.milano IG

La classifica delle preferenze inizia a scaldarsi con Cusano Milanino, “la Città Giardino”. Per Stefania G. oltre ad essere la città giardino, è anche quella del papà ed in cui ha vissuto per 31 anni; Esterina M rimarca che è «ricca di piante», così come Daniele F che esalta il «molto verde». Si uniscono al coro, tra gli altri, Daniela B, Lorenza Z, Pamela E, Sergio C.

#4 Legnano

Legnano – Credits: E-distribuzione

L’ultima dell’alto milanese, l’unica città, insieme alla capitale, nominata nell’inno di Mameli: Legnano. Piena di storia e identità, non ha bisogno di presentazioni per alcuni lettori, come Christian T, Gian C, Sabry S, Massimiliano V. ed Elena C.F. Aggiunge un convinto «Forever» Alessandro M, mentre Mirko N spiega che «Legnano, al confine con la provincia di Varese ( sicuramente più signorile) ha un bel centro, un grande parco con gli scoiattoli».

#3 Buccinasco

Buccinasco – Credits: Milanofree

Sul podio, magari inaspettatamente ma con merito, arriva Buccinasco. Con un po’ di ironia e molte preferenze, l’ex pieve di Cesano Boscone raccoglie gli incoraggiamenti di Alfredo S, Ilaria D.N, Angela M, Patrizia M, Alfredo D. L, Donatella F, Emanuele T, Vilma O.B, Lara Z, Antonella R, Anto T, Lina G, Odette M e Laura F.

#2 Corbetta

Corbetta – Credits: Città Metropolitana mi

La seconda classificata, così come la prima che scopriremo tra poco, raccoglie numerosissimi voti. In pratica le vincitrici tagliano il traguardo per distacco, quasi doppiando tutte le altre. Curbèta raccoglie apprezzamenti «ovviamente perché indubbiamente è il più bello. Storico, vivace, servito, ricco di natura, etc» come dice Antonella V, oppure perché è il più bel paese dell’hinterland, «senza dubbio»  come sottolineano Christian M, Anna S e Giuditta R.
Tutte le altre preferenze non sono spiegate.

#1 Cernusco Sul Naviglio

Cernusco – Credits: in-lombardia

La vincitrice è lei, «Cernusco S/N tutta la vita», come dice Angela M. Per Mariarosa E. «Cernusco è il top» e Mattia R si diverte a inglesizzarne il nome in «Cernusco on the river».
Davvero un gran numero di preferenze, tanto che un’incredula Domi D.M esclama «Ho visto solo Cernusco».

# Bonus track: Monza

Monza – Credits: Autodromo Nazionale Monza

La faccenda che Monza sia diventata provincia e non sia più parte del territorio gemello milanese, non è ancora stata digerita? Sembrerebbe proprio così. Tra le risposte non domina ma è presente con tante preferenze proprio Monza. Sia che si giochi sul lato calcistico, con la terza squadra milanese in serie A, o che si diano lezioni di geografia politica sottolineando che ormai la città è capoluogo di provincia, Monza viene nominata così tante volte che Antonio D.G. si chiede «Che problemi hanno quelli che scrivono Monza?».
Nessun problema Antonio, solo un po’ di nostalgia per una Milano più grande. 

Continua la lettura con: Vado a vivere nell’HINTERLAND: i 10 POSTI PREFERITI dai milanesi (mappa)

LAURA LIONTI

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/