Il PROGETTO: INTERRARE questo TRATTO della MILANO-MEDA

Cosa prevede lo studio e i benefici per cittadini e automobilisti

0
3
Milano-Meda a Cormano

In questo modo si potranno ricucire le due parti di territorio comunale oggi divisi dalla superstrada. Cosa prevede lo studio e i benefici per cittadini e automobilisti.

Il PROGETTO: INTERRARE questo TRATTO della MILANO-MEDA

# Approvato studio di prefattibiltà per interrare la superstrada a Cormano

Milano-Meda a Cormano

La giunta comunale di Cormano ha approvato lo studio di prefattibilità tecnico-economica per coprire il tratto di superstrada lungo circa 700 metri tra il ponte di via Gramsci e quello di via Filzi. L’unico della Milano-Meda in trincea. I colloqui tra il Comune e la Città metropolitana di Milano vanno avanti da circa un anno per cercare anche di recuperare le risorse necessarie tramite l’utilizzo dei fondi del PNNR. 

# Da due a tre corsie e verde in superficie

Credits d4ly3 IG – Milano-Meda

La costruzione della galleria consentirebbe di “ricucire” due parti del territorio comunale oggi separati, convogliando il traffico veicolare nel tratto interratto, e di aggiungere una corsia per senso di marcia portando la Milano-Meda a tre corsie oltre a quella di emergenza, con benefici per gli automobilisti. In questo modo si potrebbe realizzare anche una grande area verde in superficie utilizzabile dai cittadini e piste ciclabili.

# Un investimento dei 95 milioni di euro

L’investimento stimato dallo studio è di 95 milioni di euro. Dopo il primo passo, con lo studio di prefattibilità, dovra seguire quello di fattibilità e in caso di approvazione l’elaborazione del progetto esecutivo, per procedere poi alla richiesta delle risorse necessarie all’interramento.

Fonte: Ilnotiziario.net

Continua la lettura con: La QUARTA CORSIA arriva a MILANO

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/