Da Milano sull’altopiano SENZA utilizzare l’AUTO: la FUNIVIA da sogno si farà?

Un progetto atteso da tempo che potrebbe rivoluzionare il modo di vivere la valle

Credits: ecodibergamo.it Funivia da Pradalunga a Selvino

Nel weekend le strade che portano dalla città alla Valle Seriana si riempiono di auto e il traffico la maggior parte delle volta diventa insostenibile. Per questo la Comunità montana Valle Seriana vuole trovare una soluzione che faccia dimenticare le auto ai milanesi che vogliono recarsi sull’altopiano. Propone quindi una funivia che collega la stazione dei treni a Selvino, ecco il progetto.

Da Milano sull’altopiano SENZA utilizzare l’AUTO: la FUNIVIA da sogno si farà?

# Una funivia tra Pradalunga e Selvino: si aspetta l’esito dello studio di fattibilità

googlemaps.com
Milano-Selvino

Con un investimento tra i 12 e 15 milioni di euro, il Comune di Selvino sta aspettando il progetto esecutivo per iniziare a cercare i fondi a lui necessari per costruire una funivia che permetterebbe ai milanesi di raggiungere la montagna senza auto.


Il progetto prevede la realizzazione di una funivia che unirebbe la stazione della tramvia di Pradalunga fino a Selvino. Ad oggi si sta aspettando lo studio di fattibilità finanziato dal Consorzio BIM (Bacino imbrifero montano) e poi si spera di poter far diventare effettiva l’idea di una funivia del genere. Lo studio di fattibilità, costato 195mila euro, è ancora alle prime fasi ma l’idea è quella, come riportato dall’eco di Bergamo, di partire dalla fermata della stazione Teb tra Nembro e Albino, passare attraverso i colli che portano all’Altopiano per arrivare al monte Purito e giungere a Selvino.

# Un’opportunità per lo sviluppo del turismo in Valle Seriana

ecodibergamo.it
Funivia da Pradalunga a Selvino

La funivia è uno strumento per aumentare e migliorare il turismo in Val Seriana, infatti grazie alla possibilità di raggiungere l’altopiano con i mezzi anche chi non ha l’auto potrà andare a Selvino. Come riporta il presidente della Teb Filippo Simonetti infatti “Per la popolazione e per gli scenari di crescita riferiti al turismo sarà importante, ma siamo in una fase iniziale: stiamo pensando anche a questo progetto in totale sintona con la Comunità montana Valle Seriana». L’obiettivo è quello, non appena ricevuto l’ok di fattibilità, di cercare fondi soprattutto sfruttando il Pnrr e i finanziamenti europei.

L’idea di realizzare una funivia del genere era già stata avanzata nel 1971, quando la si voleva far partire da Albino ma, dato che sarebbe passata sopra il centro storico del paese, era stata considerata infattibile. Ora la Comunità montana Valle Seriana e tutti gli enti privati e non coinvolti nel progetto si auspicano di vedere l’effettiva costruzione della funivia, nonostante tutti siano consapevoli che i tempi potrebbero essere lunghi. Collegare Milano all’altopiano sarebbe inoltre un grande passo per l’ambiente, una scelta strategica ed ecologica.



Quindi la domanda rimane: si potrà andare da Milano a Selvino senza auto? Per rispondere bisognerà aspettare gli sviluppi del progetto.

Fonti: ecodibergamo.it

Continua la lettura con: La FUNIVIA A MILANO: sette linee per godersi una città da vertigini

BEATRICE BARAZZETTI

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/