Le PANCHINE LETTERARIE si diffondono in Italia: le realizziamo anche a Milano?

Le panchine letterarie sono il modo perfetto per unire promuovere la lettura e abbellire la città. Quando le facciamo a Milano?

Credit: @molisedavivere

Da quando ero piccola ho sempre cercato il posto perfetto dove leggere.

Potrei leggere anche a casa ma, come libri e film ci hanno insegnato, ma in ogni storia che si rispetti c’è sempre una ragazza che legge su una panchina e quindi io, figlia dei clichè di tutti i tempi, sto cercando la mia.


Nate a Londra e arrivate anche in Italia, le panchine a forma di libro sono il modo perfetto per unire cultura e arte. Vediamole insieme!

Le PANCHINE LETTERARIE si diffondono in Italia: le realizziamo anche a Milano?

# L’idea londinese

Credit: @greenme_it

Il progetto è stato creato dalla National Literary Trust, un’associazione culturale no profit fondata nel 1993 con lo scopo di migliorare il livello culturale nelle zone più svantaggiate del Regno Unito e prende il nome di Books About Town”.

Nell’estate del 2014, in collaborazione con Wild in Art, sono state realizzate e successivamente installate a Londra 50 panchine a forma di libro aperto decorate da illustratori professionisti e artisti locali, diventate poi famose come “panchine letterarie”.



Le panchine sono state dislocate in diversi quartieri londinesi: Greenwich, Bloomsbury, Riverside e la City.

# Vere e proprie opere d’arte

Credit: @theartfullondoner

Ogni panchina è una vera e propria opera d’arte che raffigura un libro famoso e rappresenta la sua storia e i suoi protagonisti.

Grazie a queste panchine ci si può immergere in moltissime opere letterarie mondiali: da 1894 di George Orwell alla storia di Peter Pan, queste panchine sono il modo perfetto per promuovere la lettura abbellendo la città.

# Le panchine letterarie in Italia

Credit: @manufattiviscio_urbandesign

Le panchine letterarie sono già arrivate anche in Italia.

La prima città italiana a cogliere la bellezza di questo progetto è stata Foggia, che ha subito creato la sua versione delle panchine ispirate ai libri più belli della storia.

Il progetto a Foggia deve la realizzazione alla sua università che, con il contributo della Fondazione dei Monti Uniti di Foggia e dell’Accademia di Belle Arti, ha inaugurato ormai due anni fa le sue sedute a forma di libro.

Le Panchine Letterarie di questo progetto di UniFg Foggia sono opere d’arte che hanno arricchito gli esterni dei Dipartimenti dell’Ateneo foggiano e hanno il marchio degli studenti
dell’Accademia di Belle Arti della città pugliese.

Oggi le panchine letterarie sono arrivate anche a Macchiagodena, in Molise, paese diventato sede nazionale dei Borghi della lettura.

Rimane solo una domanda: quando le facciamo a Milano?

Fonti: informagiovani-italia.com

CONTINUA LA LETTURA CON: IL MURALE che trasforma un palazzo in una LIBRERIA GIGANTE (immagini)

ARIANNA BOTTINI

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.